Home Blog

Telegram si aggiorna, nuove funzioni per gli utenti Premium

0

Telegram ha ricevuto il primo massiccio aggiornamento dell’anno, con numerose novità che coinvolgono anche l’utenza Premium.

Nello specifico parliamo di ben 10 nuove funzionalità, che trovate nell’elenco a seguire.

Creazione di foto del profilo

Puoi trasformare rapidamente qualsiasi sticker o emoji animata in foto del profilo per i tuoi account, i tuoi gruppi o i tuoi canali. Chiunque può usare emoji animate e personalizzate, anche se non ha Telegram Premium.

Puoi impostare o suggerire foto del profilo per i tuoi contatti: prova a modificare le info di un contatto su Telegram.

Traduzione di intere chat

Gli utenti Premium ora possono tradurre intere chat, gruppi e canali in tempo reale, toccando la barra di traduzione in alto. Il menu delle opzioni ti permette di nascondere la barra e decidere quali lingue tradurre.

Tutti gli utenti possono tradurre i singoli messaggi selezionandoli e toccando “Traduci”.

Categorie emoji

Sticker ed emoji ora sono suddivisi in categorie nel pannello dedicato e quando scegli reazioni o stati. Tieni premuto su un’emoji per ingrandirla e dare un’occhiata più dettagliata prima di inviarla.

Gli utenti Telegram possono inviare più di un milione di sticker ed emoji diversi, ma scegliere quelli giusti non deve essere un lavoro a tempo pieno.

Utilizzo rete

Puoi controllare quanti dati sono stati usati da Telegram con grafici a torta dettagliati per Wi-Fi e dati cellulare, così da poter regolare le tue impostazioni di download automatico in base al tuo piano dati.

L’utilizzo archivio ha ricevuto un aggiornamento simile il mese scorso. Di questo passo, finiremo presto le cose che potrebbero essere rappresentate come eleganti grafici a torta e che ancora non lo sono.

Autosalvataggio dei media in arrivo

Puoi controllare quando i media vengono salvati automaticamente nella tua galleria in base a dimensione, tipo e chat di provenienza. Questo menu ora supporta anche le eccezioni, in modo che tu possa salvare esattamente quello che vuoi.

Con Telegram, non c’è bisogno di salvare qualsiasi cosa sul tuo dispositivo. I media e i documenti possono essere rimossi dal tuo telefono e riscaricati dal cloud di Telegram in qualsiasi momento.

Permessi dettagliati per i media

Gli amministratori possono scegliere se i membri dei loro gruppi possono inviare media di 9 tipi diversi, come foto, messaggi vocali o videomessaggi. Possono anche disattivare i messaggi di testo per creare gruppi di soli media.

Finalmente, la comunicazione con solo messaggi vocali o solo quiz è possibile senza una costante vigilanza da parte degli amministratori.

Abbonamento Premium annuale

Puoi risparmiare fino al 40% sul tuo abbonamento  Telegram Premiumpagando in anticipo per un anno di funzioni esclusive.

Ora che hai un intero anno di premium davanti a te, perché non regalare anche qualche mese ai tuoi amici?

Selezione chat per i bot

Gli sviluppatori dei bot possono aggiungere pulsanti speciali che aiutano gli utenti a selezionare gruppi, canali o persone che rispettano dei criteri predefiniti.

Per esempio, questo può essere usasto per aggiungere rapidamente un bot a un gruppo in cui l’utente è un amministratore e i topic sono attivati.

Accedi di nuovo tramite ID Apple e Google

Gli utenti disconnessi possono riaccedere rapidamente usando i loro ID Apple o Google, senza inserire un codice SMS. Se hai una password della verifica in due passaggi impostata, dovrai comunque inserirla.

Nuove emoji personalizzate

Nessun aggiornamento è completo senza 10 nuovi set di emoji personalizzate dagli artisti di Telegram. Questa volta abbiamo aggiunto diverse centinaia di icone disegnate appositamente per le foto dei gruppi e dei profili.

Puoi sfogliare e aggiungere ognuno di questi set direttamente dalla nuova sezione di tendenza, che viene mostrata in alto nel pannello delle emoji.

Nuove emoji interattive

I nostri animatori hanno aggiunto nuove versioni interattive di 🦄 🙊 💊 😘 💘 🙉. Inviale in qualsiasi chat 1-a-1, quindi toccale per scatenare un effetto a schermo intero per te e il destinatario. Chiunque può anche usare queste emoji come reazioni.

Pokémon Unity: il gioco introduce Comfey nel roster

0

The Pokémon Company International annuncia che il Pokémon Ghirlanda Comfey si unisce oggi al roster di Pokémon UNITE. Con la sua abilità di allacciarsi agli alleati e usare i fiori che ha accumulato per potenziare le sue mosse di supporto, il Pokémon Ghirlanda è prontissimo a sostenere i suoi compagni di squadra.

Le abilità di Comfey

L’abilità Primacura di Comfey è basata sulla raccolta dei fiori. Comfey ottiene un fiore ogni volta che passa un certo lasso di tempo e ne guadagna quattro quando entra nell’erba alta. Può possedere un massimo di otto fiori. Quando Comfey usa Sintesi, Cura Floreale o Dolcebacio, tutti i suoi fiori vengono consumati e l’effetto della mossa usata è potenziato. Inoltre, la velocità di movimento di Comfey aumenta quando è vicino a un alleato i cui PS rimanenti sono a metà o meno.
Comfey può allacciarsi a un alleato quando usa Sintesi, Cura Floreale o Dolcebacio. Mentre Comfey è allacciato, non può essere colpito e recupera gradualmente PS, e può rimanere allacciato a un Pokémon alleato finché quest’ultimo non finisce KO o finché Comfey non usa Slaccio.

Quando l’alleato a cui è allacciato accumula energia Heos oltre il suo massimo, Comfey riceve l’energia in eccesso. Quando l’alleato a cui è allacciato segna un goal, anche Comfey segna un goal con la stessa quantità di energia.
Ogni terzo attacco base di Comfey diventa un attacco potenziato che gli fa ottenere due fiori e infligge danni.

Sony annuncia la chiusura della PlayStation Plus Collection

0

Dopo due anni dal lancio, Sony ha annunciato ufficialmente la chiusura della PlayStation Plus Collection, servizio che l’azienda aveva proposto agli abbonati del PlayStation Plus su PS5 dal 2020.

A partire dal 9 maggio la PlayStation Plus Collection non sarà più offerta, ma fino ad allora sarà ancora possibile riscattarli, il che permetterà di accedere a tali titoli anche dopo questa data fintanto che gli utenti resteranno membri del PlayStation Plus.

Ricordiamo inoltre che per riscattare questi titoli basta solo l’abbonamento al PlayStation Plus Essential, che garatisce anchel’accesso ai quattro giochi gratuiti riscattabili a cadenza mensile.

  • Bloodborne
  • Days Gone
  • Detroit: Become Human
  • God of War
  • inFAMOUS Second Son
  • Ratchet and Clank
  • The Last Guardian
  • The Last of Us Remastered
  • Until Dawn
  • Uncharted 4: Fine di un ladro
  • Batman: Arkham Knight
  • Battlefield 1
  • Call of Duty: Black Ops III – Zombies Chronicles Edition
  • Crash Bandicoot N. Sane Trilogy
  • Fallout 4
  • Final Fantasy XV Royal Edition
  • Monster Hunter: World
  • Mortal Kombat X
  • Resident Evil 7 Biohazard

Gli utenti abbonati a PlayStation Plus Essential, Extra e Premium da martedì 7 febbraio a lunedì 6 marzo potranno riscattare i seguenti giochi:

  • Evil Dead: The Game per PS4 e PS5
  • OlliOlliWorld per PS4 e PS5
  • Destiny 2: Oltre la Luce per PS4 e PS5
  • Mafia: Definitive Edition per PS4

ASUS celebra San Valentino con le offerte sui laptop

0

ASUS ha riservato ai propri utenti una serie di offerte sul proprio sito ufficiale che coincideranno con l’imminente San Valentino.

Tra i dispositivi che si possono acquistare ci sono varie linee di portatili, tra cui anche la linea ROG (Republic of Gamers), periferiche, componenti per PC e smartphone.

Nel nostro caso, oggi vi proponiamo la selezione degli Zenbook che l’azienda proporrà in  sconto fino al 14 febbraio 2023.

  • Zenbook Pro 15 OLED (UM535) è il laptop perfetto per soddisfare la richiesta di alte prestazioni da parte degli utenti ASUS. Il dispositivo monta un processore AMD fino a Ryzen™ 9 5900HX e una GPU NVIDIA® GeForce® RTX™ 3050 Ti, con una memoria SSD PCIe® 3.0 fino a 1 TB. Per facilitare la produttività, ASUS Zenbook Pro 15 OLED utilizza la tecnologia ASUS IceCool Pro, che comprende due ventole e tre condotti di calore, il laptop manterrà così le temperature nella norma, continuando ad assicurare alte prestazioni. Questo Zenbook è dotato inoltre di un display touchscreen NanoEdge luminoso Full HD OLED, per una resa spettacolare dei colori.

Zenbook Pro 15 OLED è disponibile a partire dal prezzo promo di 1299 € (Prezzo di partenza: 1499 €).

  • ASUS Chromebook CX1 (CX1500) è un laptop progettato per durare: una singola carica permette di utilizzare il dispositivo fino a 11 ore: si tratta di un dispositivo solido e robusto, che soddisfa lo standard leader del settore MIL-STD 810H. ASUS Chromebook CX1 è dotato di una cerniera piatta a 180° che garantisce il massimo della versatilità durante le ore di lavoro e di divertimento.

ASUS Chromebook CX1 è disponibile al prezzo promo di 239 € (Prezzo di partenza: 339 €).

  • ASUS ProArt Studiobook Pro 16 OLED (W7600) è un gioiello della linea ProArt di ASUS, dedicata ai content creator. Il laptop monta il primo display 16″ 4K OLED HDR al mondo, con una gamma di colori 100% DCI-P3 e fino a 600 nits di luminosità massima. ASUS ProArt Studiobook Pro 16 OLED utilizza una GPU NVIDIA RTX A3000 da 12GB, che garantisce una potenza di elaborazione grafica 3D a livello professionale.
    Sulla tastiera è inoltre presente l’Esclusivo ASUS DialPad, un controller fisico intuitivo che offre un controllo istantaneo e preciso dei parametri nelle app creative.

ASUS ProArt Studiobook Pro 16 OLED è disponibile al prezzo promo di 2999 € (Prezzo di partenza: 3079 €).

  • ASUS Vivobook Pro 15 OLED (K6500) monta un processore Intel® Core™ i7-12700H 2.3 GHz e una scheda video NVIDIA® GeForce® RTX™ 3050 Laptop GPU, con Display OLED da 15,6” FHD. La GPU è basata sulla più recente architettura NVIDIA® Ampere, ed è in grado di offrire la migliore esperienza visiva, per dare sfogo alla vostra creatività.
    Disponibile sia in versione con Win11 Home che con Win11 Pro.

ASUS Vivobook Pro 15 OLED è disponibile a partire dal prezzo promo di   1399€ (Prezzo di partenza: 1479 €).

  • ASUS ROG Flow X13 è il laptop da gaming convertibile per eccellenza: con una scheda grafica NVIDIA® GeForce RTX™ 3050 ti e un processore AMD Ryzen™ 9 6900HS Mobile, le elevate performance di gioco sono assicurate! ASUS ROG Flow X13 si discosta da tutti gli altri dispositivi della famiglia Republic of Gamers: si tratta infatti di un 2 in 1 compatto e ribaltabile di 360 gradi, che i giocatori seriali potranno portare ovunque.

ASUS ROG Flow X13 (GV301) è disponibile al prezzo promo di 1799 € (Prezzo di partenza: 2169 €).

  • ASUS TUF Dash F15 monta una CPU Intel® Core™ i7-12650H di 12a generazione e una RAM da 16GB DDR5 a 4800MHz. La GPU GeForce RTX™ 3070 Laptop garantisce le più alte prestazioni di gioco, con uno switch MUX dedicato, mentre lo slot SSD M.2 NVMe™ facilita l’aggiornamento della capacità di archiviazione.
    Oltre a essere un laptop perfetto per i gamer, TUF Dash F15 ha un design moderno e un profilo sottile mantenendo la robustezza dei TUF certificata MIL-STD di livello militare.

ASUS TUF Dash F15 è disponibile al prezzo promo di 1599 € (Prezzo di partenza: 1799 €)

 

Twitter Blue è disponibile in Italia, prezzi e funzionalità

E’ sbarcato finalmente anche in Italia il servizio Twitter Blue, abbonamento che permette di espandere le funzioni a disposizione degli utenti iscritti alla piattaforma Twitter.

Per abbonarsi all’app è sufficiente cliccare sulla propria immagine, all’interno del menu – sotto Profilo – troverete la nuova voce Twitter Blue, nella quale potrete gestire il vostro abbonamento e le opzioni relative.

Ma quanto costa Twitter Blue in Italia?

Web

Se ci si iscrive al servizio per la versione web, il piano annuale è di 7 Euro mensili oppure 84 Euro all’anno con fatturazione annuale.

Il Piano mensile invece è di 8 Euro al mese oppure 96 Euro all’anno con fatturazione mensile.

Android/IOS

Per la versione App su Android e iOS, il piano mensile è di 11 Euro al mese.

Twitter specifica che l’abbonamento si rinnova in automatico finché non viene disdetto. É necessario disporre di un numero di telefono convalidato.

  • Cartelle di segnalibri: Gli abbonati possono organizzare i loro tweet salvati.
  • Annullamento del tweet: Gli abbonati hanno a disposizione fino a 30 secondi per cliccare su “Annulla” prima che il tweet venga pubblicato
  • Modalità lettore: Trasforma i thread di tweet lunghi in “testo di facile lettura”.
  • Icone delle app personalizzabili per la schermata iniziale del dispositivo
  • Temi di colore divertenti per l’app Twitter
  • Accesso all’assistenza clienti dedicata agli abbonamenti
  • Labs: offre un accesso anticipato alle funzionalità in fase di test prima che siano disponibili per tutti.
  • Caricamento di video più lunghi con risoluzione a 1080p
  • Immagini del profilo NFT
  • Conversazioni con appunti
  • Possibilità di modificare i tweet

Samsung presenta i nuovi Galaxy Book3

0

Samsung presenta i Galaxy Book3, nuova serie di notebook che comprende i modelli Galaxy Book3 Ultra, Book3 Pro 360 e Book3 Pro.

Galaxy Book3 Ultra, nuovo riferimento per i content creator, è caratterizzato da prestazioni di calcolo elevatissime e scheda grafica NVIDIA RTX, Galaxy Book3 Pro 360 adotta un form factor convertibile 2-in-1 touchscreen, utilizzabile anche con S Pen, mentre Galaxy Book3 Pro è il dispositivo più sottile della sua categoria.

I nuovi Galaxy Book3 sono pensati per chi ha bisogno di una connettività multi-device senza soluzione di continuità e di un hardware di qualità superiore per aumentare la propria produttività e creatività.

I nuovi Galaxy Book3 offrono prestazioni elevatissime grazie a CPU, GPU, nuovi display e altro ancora. Tutta la serie utilizza processori Intel® Core™ di 13esima generazione, in particolare, Galaxy Book3 Ultra sarà disponibile anche con processore Intel Core i9 H, divenendo così il Galaxy Book più potente mai realizzato fino ad oggi, nonché con scheda grafica dedicata NVIDIA RTX Geforce 4070, per una grafica di livello professionale in grado di migliorare sia i progetti creativi che l’esperienza di gioco. Per la prima volta, la tecnologia Dynamic AMOLED 2X di Samsung utilizzata nei display degli smartphone Galaxy di fascia premium viene utilizzata anche nei modelli Galaxy Book3 Ultra, Pro 360 e Pro. La risoluzione 3K (2880×1800) mostra dettagli incredibilmente precisi, mentre la frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz offre un’esperienza visiva fluida e scorrevole.

I display sono certificati VESA ClearMR e DisplayHDR TRUE BLACK 500 e, inoltre, hanno ricevuto la certificazione SGS Eye Care Display per la ridotta emissione di luce blu. Tutti queste innovazioni consentono agli utenti una migliore esperienza di utilizzo e di gioco, potendo usufruire di contenuti ricchi, dettagliati e di elevata qualità. Inoltre, a seconda delle esigenze, con la serie Galaxy Book3 Pro, è possibile scegliere tra un display da 14 pollici o da 16 pollici con un rapporto di formato 16:10.

Galaxy Book3 Ultra sarà disponibile in preordine, in colorazione Grafite, dal 14 al 22 febbraio 2023. Galaxy Book3 Pro 360 e Galaxy Book3 Pro saranno invece disponibili in preordine, in colorazione Grafite, dall’01 al 22 febbraio 2023.

Dal 1 al 22 febbraio acquistando Galaxy Book3 Ultra, Galaxy Book3 Pro 360 e Galaxy Book3 Pro, e registrando il dispositivo su Samsung Members entro il 24 aprile 2023,  è possibile ricevere un rimborso di 100€. Inoltre, è possibile richiedere la valutazione del proprio usato fino a 598€ e ricevere un ulteriore contributo di 100 Euro.

Samsung presenta la nuova serie Galaxy S23

0

Samsung Electronics ha presentato ufficialmente i nuovi Galaxy S23 Ultra, Galaxy S23+ e Galaxy S23, inaugurando la nuova era dell’esperienza premium con gli smartphone Samsung Galaxy.

La nuova gamma monta a borda il processore  “Snapdragon 8 Gen 2 Mobile Platform for Galaxy” che offre straordinaria esperienza di gaming, potente e dinamica grazie alla grafica mobile più veloce sulla serie S.

Inoltre, Galaxy S23 Ultra include la S Pen, già conosciuta e amata dagli utenti Galaxy di lunga data, che offre maggiori possibilità per la produttività, l’annotazione di appunti, gli hobby e altro ancora.

Galaxy S23 Ultra monta il sistema di fotocamere più avanzato di casa Samsung Galaxy, realizzato su misura per qualsiasi condizioni di luminosità e progettato per restituire un livello di dettaglio incredibile.

Le funzionalità Nightography migliorate trasformano il modo in cui la serie Galaxy S ottimizza foto e video in un ampio ventaglio di condizioni ambientali. Che si tratti di filmare la propria band o cantante preferiti durante un concerto, scattare un selfie all’acquario o una foto di gruppo con gli amici a cena, tutti possono ottenere immagini e video più nitidi. Il rumore visivo, che in genere rovina le immagini in presenza di scarsa luminosità, viene corretto grazie a un nuovo algoritmo di elaborazione dei segnali di immagine (ISP) basato sull’AI in grado di esaltare i dettagli dell’oggetto e i toni cromatici.

Il nuovo Galaxy S23 Ultra sfoia anche un nuovo sensore 200MP Adaptive Pixel, che sfrutta il pixel binning per supportare contemporaneamente diversi livelli di elaborazione ad alta risoluzione. Considerato il ruolo sempre più significativo delle fotocamere per selfie nella comunicazione odierna, la serie Galaxy S23 introduce l’autofocus rapido e la prima fotocamera Galaxy Super HDR per selfie, che segna il passaggio da 30 fps a 60 fps per immagini frontali e video decisamente più nitidi.

Ecco alcuni degli ulteriori miglioramenti apportati alla fotocamera:

  • In condizioni di scarsa illuminazione o in situazioni che normalmente creerebbero una sfocatura, i video sono stabili grazie allo stabilizzatore ottico d’immagine (OIS)
  • raddoppiato in tutte le direzioni.
    Filmati cinematografici con i video in 8K migliorati[8] a 30 fotogrammi al secondo con un angolo più ampio.
  • L’AI avanzata basata sugli oggetti analizza tutti i dettagli inquadrati, anche i tratti più fini del viso quali capelli e occhi, per riprodurre con cura le caratteristiche dinamiche del soggetto.
  • La nuova funzionalità di Registrazione Audio 360 disponibile sui Galaxy Buds2 Pro[9] crea un suono multidimensionale per un’esperienza video ancora più avvincente.

Su Galaxy S23+ e Galaxy S23, l’iconica fotocamera Samsung Galaxy aggiorna il proprio look. L’eliminazione dell’alloggiamento perimetrale segna l’inizio dell’era Galaxy con un design più essenziale per rendere inconfondibile l’intera serie.

La micro architettura CPU di nuova concezione aumenta le capacità di elaborazione della serie Galaxy S23 di circa il 30% rispetto alla serie Galaxy S22.

Per catturare foto straordinarie in condizioni di scarsa illuminazione sono necessari trilioni di calcoli al secondo, quindi l’architettura NPU ad alta efficienza di Samsung Galaxy è stata ottimizzata del 49% per bilanciare prestazioni e potenza, utilizzando al contempo un algoritmo AI per aiutare gli utenti a scattare foto e video straordinari.

Uno dei miglioramenti più significativi della serie Galaxy S23 è la GPU ottimizzata, che è circa il 41% più veloce rispetto alla serie Galaxy 22 e progettata appositamente per i power users.

Galaxy S23 Ultra è predisposto per supportare il ray tracing in tempo reale, che sta trovando ampia diffusione nel mondo del mobile gaming. Se ciò non bastasse, il sistema di raffreddamento a camera di vapore di Galaxy, di dimensioni maggiori e in dotazione a ogni modello della serie Galaxy S23, consente di immergersi in una maratona di gioco senza rallentamenti.

Tanta potenza va a supporto dell’ampio display da 6,8 pollic di Galaxy S23 Ultra, con curvatura ridotta per creare una superficie più ampia e piatta e garantire l’esperienza visiva migliore tra gli smartphone Samsung Galaxy. La funzionalità “Comfort migliorato”, esclusiva di Samsung Galaxy, consente agli utenti di regolare colori e livelli di contrasto per alleviare l’affaticamento visivo dato dall’utilizzo prolungato dello schermo nelle ore notturne. Il Vision booster è ora regolabile su quattro livelli di luce, non più due, per ovviare all’eccessiva luminosità e al riverbero tipici delle ore diurne.

Galaxy S23 sarà acquistabile nel mercato italiano nelle seguenti configurazioni:

  • nella versione da 8GB + 128GB ad un prezzo consigliato di €979
  • nella versione da 8GB + 256GB ad un prezzo consigliato di €1.039

Galaxy S23+ sarà acquistabile nel mercato italiano nelle seguenti configurazioni:

  • nella versione da 8GB + 256GB ad un prezzo consigliato di €1.229
  • nella versione da 8GB + 512GB ad un prezzo consigliato di €1.349

Galaxy S23 Ultra sarà acquistabile nel mercato italiano nelle seguenti configurazioni:

  • nella versione da 8GB + 256GB ad un prezzo consigliato di €1.479
  • nella versione da 12GB + 512GB ad un prezzo consigliato di €1.659
  • nella versione da 12GB + 1TB ad un prezzo consigliato di €1.899

Artifact: ecco la nuova app dai co-fondatori di Instagram

Dopo alcuni anni trascorsi per lo più sotto il radar, i co-fondatori di Instagram Kevin Systrom e Mike Krieger sono tornati alla ribalta con un nuovo progetto.

L’app si chiamerà Artifact, e si tratta di un nome che vuole rievocare proprio i tre unti chiave che rappresentano questo progetto: “articoli, fatti e intelligenza artificiale”.

In breve, è un’app che funge da aggregatore di notizie guidata da un algoritmo di raccomandazione simile a TikTok.

Quando si avvia Artifact per la prima volta, gli utenti vedranno un feed centrale popolato da varie notizie provenienti da testate importanti de settor. Man mano che l’utente inizierà a leggere altri articoli, l’app inizierà a personalizzare il feed.

Secondo Systrom, il sistema di raccomandazione creato dal team di Artifact dà la priorità al tempo che si dedica alla lettura di determinati argomenti rispetto a clic e commenti. Ha aggiunto che Artifact conterrà notizie di destra e sinistra, ma non permetterà il passaggio di contenuti che promuovono le fake news.

In futuro, l’app presenterà anche una componente social. Systrom e Krieger hanno in programma di implementare un feed che metterà in evidenza gli articoli degli utenti che si seguono, insieme ai loro commenti su quel contenuto.

Inoltre, sarà possibile discutere privatamente i post tramite una casella di posta in arrivo diretta. Al momento, Systrom e Krieger stanno finanziando il progetto con i propri soldi. Secondo i due autori Artifact rappresenta un primo tentativo di immaginare come potrebbe essere la prossima generazione di app social.

Al momento l’app non ha ancora aperto ufficialmente i battenti, ma è possibile iscriversi a una lista d’attesa su iOS e Android. 

Fonte

Apex Legends Mobile è un flop: EA chiude il gioco su iOS e Android

Brutte notizie per gli utenti di Apex Legends Mobile.

A seguito dei deludenti dati fiscali riportati da Electronic Arts, la società ha deciso di chiudere ufficialmente Apex Legends Mobile, conversione per iOS e Android dell’omonimo titolo già disponibile su console fisse e PC.

La chiusura, che entrerà in vigore dal 1° maggio, arriva a circa un anno di distanza dal lancio del gioco su mobile.

Ecco la lettera di Respawn:

“In Respawn, miriamo a fornire ai giocatori giochi sempre eccezionali. Dopo un buon inizio, la pipeline di contenuti per Apex Legends Mobile ha iniziato a non essere all’altezza di quel livello di qualità, quantità e cadenza. È per questo motivo, dopo mesi di lavoro con il nostro partner di sviluppo, che abbiamo preso la decisione comune di abbandonare il nostro gioco mobile. Sebbene deludenti, siamo orgogliosi del gioco che abbiamo lanciato, siamo grati per il supporto della community di Apex Legends e siamo fiduciosi che questa sia la decisione giusta per i giocatori. 

Respawn e il team di Apex Legends rimangono entusiasti del mobile come piattaforma e attendono con impazienza nuove opportunità per servire i giocatori lì in futuro”.

A partire dal 31 gennaio, EA ha già disabilitato tutti gli acquisti con soldi veri, e tutti i contenuti saranno rimossi dallo store dell’app. Durante questo periodo, i giocatori possono spendere il loro attuale Syndicate Gold e continuare a giocare al gioco completo. Alle 16:00 PDT del 1° maggio 2023, i server chiuderanno i battenti e non sarà più possibile giocarvi.

Logitech presenta i nuovi auricolari G FITS, già disponibili in Europa

0

Logitech G ha annunciato la disponibilità delle Logitech G FITS True Wireless Gaming Earbuds, che si adattano a qualsiasi orecchio per una vestibilità personalizzata grazie alla tecnologia Lightform brevettata da Logitech.

Grazie alla tecnologia Lightspeed e al Bluetooth wireless, gli auricolari Logitech G FITS consentono prestazioni audio di livello gaming su PC, Mac, PlayStation, Nintendo Switch e dispositivi mobili.

I Logitech G FITS sono i primi auricolari dotati di LIGHTSPEED wireless, che offrono agli utenti una connessione di livello professionale, una risposta audio ad alte prestazioni, una solida connettività e una lunga durata della batteria.

I giocatori possono collegarsi tramite LIGHTSPEED a PC, Mac, PlayStation®5, PlayStation 4, Nintendo Switch e dispositivi Android tramite USB-A o USB-C. Con un’autonomia fino a sette ore e altre otto ore con la custodia di ricarica utilizzando il LIGHTSPEED, gli utenti possono giocare, ascoltare musica e film per tutto il giorno. Se collegati via Bluetooth, l’ascolto può durare fino a 10 ore e altre 12 ore con la custodia di ricarica.

Come le impronte digitali, le orecchie di ogni persona sono uniche. Poiché la maggior parte degli auricolari è disponibile solo in alcune misure generiche, è quasi impossibile ottenere auricolari che si adattino perfettamente. Con Logitech G FITS e la sua tecnologia brevettata Lightform, i giocatori possono ottenere una vestibilità personalizzata e sagomata in meno di 60 secondi.

L’utilizzo di Lightform e dell’applicazione mobile Logitech G FITS attiva una serie di LED incorporati, che induriranno le punte riempite di gel in base ai contorni di ciascun orecchio per adattarsi al meglio. La tecnologia di stampaggio personalizzato offre una vestibilità comoda e sicura, creando un sigillo che blocca il rumore per produrre l’effetto di isolamento acustico passivo migliore della categoria.

I G Fits è disponibili in due colori: nero o bianco, per adattarsi a qualsiasi stile. Con prestazioni e innovazioni di alto livello, i Logitech G FITS sono un’opzione ideale per tutti quei gamer alla ricerca delle massime prestazioni senza rinunciare alla libertà e alla perfetta vestibilità.

Microsoft 365 sarà integrato in ChromeOS

0

Le app e i file di Microsoft 365 diventeranno presto più accessibili sui Chromebook.

Una pagina di supporto di Google ha recentemente confermato che è in arrivo una nuova integrazione che vedrà Microsoft 365 e ChromeOS più vicini che mai. Una volta implementata, l’integrazione semplificherà l’installazione delle app Microsoft 365 sui Chromebook e l’apertura dei file.

Al momento, diverse app di Microsoft 365 sono disponibili come app Web progressive su ChromeOS. È possibile accedere a Word, Excel e PowerPoint sui Chromebook.

Nel prossimo futuro, questi dispositivi guideranno gli utenti attraverso il processo di installazione delle app Microsoft 365 e la connessione di OneDrive all’app Chromebook Files. Inoltre, i file verranno spostati nell’archivio OneDrive all’apertura dell’app Microsoft 365.

Google ha promesso maggiori dettagli nel suo documento di supporto.

“Tieni d’occhio i dettagli completi dell’annuncio di lancio nei prossimi mesi e per quelli nei nostri canali di sviluppo e beta, sarai in grado di testare l’implementazione anche prima, quindi tieni gli occhi aperti”.

Microsoft e Google lavorano raramente insieme, anche se i giganti della tecnologia hanno collaborato per migliorare i browser Chromium. Ma l’integrazione di Microsoft 365 con ChromeOS ha senso. I Chromebook sono estremamente popolari nel settore dell’istruzione, così come le app Microsoft 365. Con una più stretta integrazione dei due prodotti, gli insegnanti non devono più scegliere tra l’hardware Google e il software Microsoft.

Fonte

PlayStation VR 2 non convince? Sony starebbe tagliando la produzione

0

Stando al report di Bloomberg, Sony avrebbe ridotto drasticamente le spedizioni pianificate di PlayStation VR2 in risposta a numeri dei preordini, che al momento sarebbero piuttosto deludenti per l’azienda.

Bloomberg afferma che Sony ha dimezzato le sue previsioni di spedizione – fino a 1 milione di unità invece di 2 milioni – dopo lo scarso interesse iniziale. Secondo quanto riferito, la società ora prevede di spedire solo 1,5 milioni di visori prima di marzo 2024.

PSVR2 arriverà il 22 febbraio con 37 giochi, anche se la stragrande maggioranza non sono nuove esperienze e manca anche un sistema di retrcompabiilità con i giochi del primo visore. Il deterrente maggiore, tuttavia, potrebbe essere proprio il costo di listino del visore, pari a 60 euro e che già in sede di annuncio aveva sollevato alcune perplessità (le nostre comprese).

Sony ha anche annunciato un bundle a 650 Euro che comprenderà il gioco di lancio Horizon Call of the Mountain, spin-off ambientato nell’universo di Horizon. Indubbiamente parliamo di un prodotto tecnologicamente all’avanguardia, ma che deve scontrarsi con una soglia psicologica di 600 euro, che in prospettiva rende il prodotto di poco più costoso di  PlayStation 5.

A questo si aggiunge il fatto che il visore arriva sul mercato in un periodo storico all’insegna dei rincari, ma anche uno nel quale la VR si sta lentamente sdoganando grazie a prodotti come Oculus Quest 2, il cui punto di forza è rappresentato proprio dalla possibilità di utilizzarlo in autonomia senza dipendere da cavi esterni.

Fonte