La WWDC è vicina, Apple spedisce gli inviti

La WWDC è vicina, Apple spedisce gli inviti

Ci siamo, uno degli eventi più importanti per l’azienda di Cupertino sta per arrivare. Il prossimo 4 giugno infatti Tim Cook salirà sul palco del Keynote di presentazione della WWDC 2018, presentando tutte le novità software dedicate ad iOS, watchOS, tvOS e macOS. Chissà poi se ci sarà spazio per quale nuovo dispositivo come iPhone SE 2 o iPad potenziati. 

Cosa rappresenta la WWDC?

Ad ogni modo, manca poco meno di 15 giorni ed Apple si sta giustamente portando avanti con i preparativi. Durante la giornata di ieri, in molti hanno ricevuto l’invito stampa, necessario per assistere alla presentazione e alle “lezioni” che si terranno nei giorni successivi. Ricordiamo infatti che la Worldwide Developers Conference non si tratta soltanto di una dimostrazione di ciò che ha fatto l’azienda in questi mesi per migliorare i propri prodotti, ma anche un’occasione per tutti gli studenti, e non solo, di approfondire la propria conoscenza in materia di programmazione, grazie agli ingegneri che da sempre fanno parte del team Apple. La durata totale sarà infatti di quattro giorni. 

Tra una settimana dovremmo assistere anche all’allestimento del teatro che ospiterà l’evento, visto che la stessa azienda vuole rendere il tutto il più accogliente e chiaro possibile. Per gli amanti della mela più famosa degli Stati Uniti, sarà infatti un momento di ritrovo e un’occasione per scambiarsi idee, senza ovviamente contare la possibilità di assistere dal vivo alla presentazione di iOS 12, watchOS 5, tvOS 12 e ovviamente anche quella della prossima major release di macOS. 

Voi cosa vi aspettate? E sopratutto, cosa vorreste vedere sul palco della Worldwide Developers Conference 2018? Fatecelo sapere nei commenti. 

FONTE: 9to5mac