WhatsApp introduce le reaction con emoji

WhatsApp ha annunciato che aggiungerà le reaction con emoji alla sua app di chat, permettendo quindi agli utenti di esprimere i loro sentimenti verso un messaggio senza dover inviare una singola emoji come messaggio.

Sebbene la società abbia annunciato l’arrivo delle reaction in concomitanza alle  community, il portavoce di Meta, Joshua Breckman ha dichiarato ai microfoni di The Verge che le reaction saranno disponibili su tutte le chat al momento del lancio, limitandosi a confermare che il debutto avverrà “a breve”.

La funzione sarà relativamente limitata all’inizio, permettendo agli utenti di reagire solo con sei emoji (probabilmente quelle più importanti). Tuttavia, Will Cathcart, responsabile di WhatsApp, ha affermato che in futuro supporterà “tutti gli emoji e ogni colore della pelle”.

La società ha anche annunciato che consentirà agli utenti di condividere file molto più grandi, impostando la dimensione massima del file a 2 GB, rispetto a 100 MB. Una feature di cui avevamo già parlato ed in fase di testing solo in Argentina. (Maggiori dettagli nel nostro articolo).

È anche aumentato il numero di persone che possono essere chiamate contemporaneamente: adesso si passa dagli 8 iniziali ai 32 utenti simultanei. Per quanto riguarda i gruppi invece, Cathcart ha dichiarato che adesso gli admin di un gruppo avranno la possibilità di eliminare i messaggi di chiunque.

 

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa