NordVPN: -68% in occasione del Natale!

Una VPN (Virtual Private Network) consente di creare una rete privata virtuale per poter bypassare i controlli di sicurezza e criptare il traffico dati internet. In sostanza, la VPN agisce come un intermediario nel momento in cui ci si connette ad internet, nascondendo il proprio indirizzo IP e proteggendo così la propria identità. Se i dati dovessero essere in qualche modo intercettati, quest’ultimi risulterebbero illeggibili fino al raggiungimento della destinazione iniziale.

Una VPN crea “un tunnel privato” dal dispositivo ad internet e nasconde così i dati virtuali attraverso la crittografia (encryption).

La crittografia è il termine utilizzato per descrivere il modo in cui i dati vengono tenuti nascosti durante l’utilizzo di una VPN.
La crittografia nasconde i dati in modo tale che non possano essere letti neanche attraverso una password molto forte, conosciuta come “key”. Il processo di decodifica dei dati è conosciuto come decrittazione, ovvero il processo che rende leggibili le informazioni crittografate attraverso l’applicazione della “key”.

I servizi VPN utilizzano diversi tipi di processi di crittografia, tuttavia il funzionamento è il medesimo:

  1. Quando ci si connette ad un VPN lo si fa attraverso un tunnel nel quale i dati sono crittografati. Questo significa che i dati sono trasformati in un codice illeggibile durante il viaggio tra il computer e il server VPN.
  2. Il dispositivo è visualizzato sulla stesso network locale del VPN. L’indirizzo IP trasmesso sarà in realtà l’indirizzo IP di uno dei server del provider di VPN.
  3. Si può navigare su internet tranquillamente, sicuri che la VPN agisca come una barriera, proteggendo le informazioni personali.

Per approfondimenti sull’argomento VPN vi invitiamo a leggere uno dei nostri articoli.

Utilizzare una VPN è importante per la protezione dei propri dati sensibili.

 

NordVPN e perché utilizzarlo.

NordVPN è sicuramente il miglior servizio VPN di sempre. Parliamo di oltre 5300 server in 59 diverse località; una media di valutazioni di 4.6 su 6 ed ottime recensioni sia su Google Play Store che su App Store. NordVPN offre un sistema a doppia cifratura dei dati e il supporto al P2P. Il sistema a doppio offuscamento (o doppia cifratura) attraverso la Onion over VPN permette di reindirizzare il traffico dei dati dapprima sulla rete di NordVPN e successivamente su quella di Onion.
Volendo essere più precisi, il funzionamento di sicurezza di NordVPN agisce tramite Ikev2/IPsec con una crittografia con algoritmo AES-256-GCM (con chiavi di modifica regolare). In parole più semplici, anche se qualcuno dovesse riuscire a bypassare la nostra rete non ci sarà alcuna possibilità di disporre di dati nella sessione successiva, garantendo un ripristino e un’autodiagnostica per ottenere immediata sicurezza.
Il team di supporto, contattabile ogni qualvolta lo si desideri, imposterà in modo del tutto autonomo il sistema, garantendo una facilità d’utilizzo senza precedenti. Il connubio di sicurezza, semplicità, velocità e copertura rendono NordVPN il servizio per eccellenza. Questo è inoltre il periodo migliore per sottoscrivere un abbonamento, poiché in occasione delle festività natalizie il team offre uno sconto del 68% sul piano biennale, con l’aggiunta di 3 mesi in omaggio. 

 

Ecco una rappresentazione semplificata delle funzioni di una VPN.

Acquista ora con lo sconto

 

In sintesi: perché usare una VPN e perché scegliere NordVPN?

Ogni giorno trasmettiamo numerosissimi dati sensibili anche solo effettuando la spesa al supermercato e pagando con la carta di credito.
Se non si utilizza una VPN è come spargere ai quattro venti queste informazioni, noncuranti delle ripercussioni. Molte persone pensano spesso che basti assicurarsi che la pagina che si sta visitando abbia un protocollo HTTPS, ma ciò non è assolutamente vero.
Il protocollo HTTPS assicura le informazioni comunicate attraverso il web browser di un individuo e il sito. Quest’ultimo sarà indicato in verde e accanto alla barra dell’indirizzo comparirà un lucchetto.
Ciò garantirà una sicurezza aggiunta alla privacy, ma i dati risulteranno comunque a rischio, in particolare se si sta utilizzando un Wi-Fi pubblico.

Senza una VPN si è esposti ad una miriade di vulnerabilità. Quando si naviga da casa, il proprio ISP può osservare tutto quello che si fa registrandolo, in modo analogo in un’area pubblica è molto più facile subire furti di dati da esperti hacker. È proprio in questi casi che usare una VPN risulta essenziale per nascondere i propri dati sensibili. L’origine di quest’ultimi sarà proprio il server VPN. Utilizzando una VPN, le azioni online non verranno tracciate e registrate: anche se quest’ultime dovessero essere intercettate, essendo la VPN un servizio di crittografia, i dati sarebbero incomprensibili ed illeggibili senza la chiave di decrittazione.
Ricapitolando, i motivi per il quale avrebbe senso utilizzare una VPN sono:

  1. Prevenire il tracciamento delle proprie azioni online.
  2. Ottenere l’accesso a contenuti limitati in certe aree geografiche, come per esempio alcune serie TV su Netflix.
  3. Ottenere un servizio di anonimato online senza precedenti.

Perché dei vari servizi quello che ci sentiamo di consigliare è quello NordVPN? Oltre allo sconto del 68% e i 3 mesi in omaggio in occasione delle festività nataliziele motivazioni per sottoscrivere un abbonamento proprio a NordVPN possono essere molteplici.

NordVPN offre una privacy totale ed una sicurezza senza precedenti; ciò è assicurato dal raddoppiamento della protezione attraverso il doppio VPN. Con NordVPN si possono connettere fino a sei dispositivi differenti su tipi diversi di piattaforme, tutti con una velocità altissima e costante. Non si avranno problemi o rallentamenti di alcun tipo, il tutto grazie agli oltre 5000 server sparsi in 59 paesi diversi.
NordVPN permette di fare questo e lo fa a prezzi incredibili, a partire da meno di 4€. Il pagamento, inoltre, potrà anche essere effettuato con altre valute o criptovalute, un elemento che non deve assolutamente passare inosservato. E per gli amanti delle serie TV, segnaliamo il fatto he NordVPN mette a disposizione un’intera sezione di supporto dedicata al servizio di Netflix. Cosa aspetti, dunque?

Leggi anche:

Ultimi Articoli

Related articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui