HTC U12 manca all’appello del MWC 2018

HTC U12 manca all’appello del MWC 2018

HTC U12 non sarà presente al Mobile World Congress 2018. Lo avevamo confermato anche noi tempo fa, ma oggi arriva la conferma anche dagli amici di AndroidHeadlines. Ormai l’evento è praticamente tutto di Samsung che non dovrà fare i conti con LG G7 e nemmeno Huawei P11. AAH cita comunque una propria fonte interna che sembrerebbe aver svelato tutti i piani della società. HTC ha infatti in mente di lanciare il prodotto durante un evento dedicato che potrebbe arrivare a marzo oppure addirittura ad aprile. Il motivo è semplicemente quello di non voler essere disturbati da Samsung Galaxy S9. Passato l’evento si punterà quindi ad una presentazione dedicata e ci saranno occhi solo per HTC U12.

HTC U12 arriva in ritardo

HTC U12
HTC U12

La nostra impressione e che un po’ tutti i produttori abbiano deciso di lasciare Samsung da sola con Galaxy S9 e lanciare i loro prodotti più avanti. Sarà forse paura? Difficile crederlo, piuttosto volontà di prendersi un po’ più di tempo per presentare un prodotto veramente migliore. LG G7 sarà lanciato più avanti perché per adesso non c’è bisogno di presentare un nuovo top gamma. Addirittura sembra che gli ingegneri stiano rivalutando l’intero progetto, almeno questo è quello che è emerso.

Per i 3 ritardatari quindi, ovvero HTC U12, LG G7 e Huawei P11 si apre una grandissima opportunità. Noi speriamo vivamente che qualcuno dei 3 riesca ad includere il lettore di impronte a schermo così da darci la possibilità di iniziare ad utilizzare questa tecnologia. Anche Samsung avrebbe potuto implementarlo ritardando l’uscita di Galaxy S9, ma la situazione è troppo invitante per lasciarsi sfuggire il MWC 2018.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.