YouTube: il picture-in-picture arriva su iOS

YouTube: il picture-in-picture arriva su iOS

Dopo anni di incertezze, fatte di fugaci apparizioni e dietrofront, la funzione picture-in-picture è arrivata anche sulla versione iOS dell’applicazione di YouTube, a quanto pare per restarci definitivamente.

Nelle ultime ore gli utenti stanno infatti segnalando in massa l’arrivo a sorpresa della funzione, che tuttavia è accessibile unicamente sottoscrivendo l’abbonamento Premium dal costo di 11,99 euro al mese.

Il picture-in-picture è una funzione che permette di continuare a guardare un video anche dopo aver chiuso l’applicazione attraverso un player dedicato. Ad oggi su iOS era possibile farlo solo in maniera sporadica, non era una funzione presente sempre in pianta stabile e nella maggior parte dei casi era compatibile quasi sempre solo con Safari.

Per attivarla basta ridurre YouTube e tornare alla Home: apparirà di conseguenza una versione ridimensionata del player con un numero limitato di opzioni che permettono unicamente di sospendere o avanzare velocemente il video.

Secondo le testimonianze degli utenti negli Stati Uniti questa feature è presente anche nella versione free di YouTube, mentre da noi è per ora integrata come elemento accessibile unicamente con servizio Premium.

Cosa include YouTube Premium

YouTube Premium ha un costo di 11,99 euro al mese e comprende:

  • Guarda YouTube senza annunci a ogni accesso da dispositivo mobile, computer desktop o TV con connessione a Internet.
  • Possibilità di scaricare i video
  • Riproduzione in backgroud anche durante l’esecuzione di altre applicazioni
  • Accesso totale a YouTube Music, sia offline che online senza annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.