Windows 10 October 2018 Update, segnalati diversi casi di cancellazione file

Windows 10 October 2018 Update, segnalati diversi casi di cancellazione file

Sono passati appena due giorni dal rilascio ufficiale di Windows 10 October 2018 Update e tra le tantissime installazioni già effettuate ci sono alcuni casi a dir poco allarmanti. Dopo aver riavviato il proprio PC, operazione necessaria al completamento dell’installazione, molti utenti non hanno più trovato i propri documenti. Un problema abbastanza serio del quale ancora non si conosce l’origine. Numerose le segnalazioni arrivate sia su Reddit sia su Twitter che appunto dichiarano di aver trovato le cartelle del proprio profilo completamente vuote. Foto, video, documenti vari, tutti spariti.Non avendo evidenza diretta con il problema, fortunatamente, non sappiamo se un’operazione in stile “torna indietro” riporti anche i documenti allo stato iniziale, né se sono presenti punti di ripristino da poter richiamare con il Ripristino Configurazione di Sistema. Non abbiamo evidenza di come gli aggiornamenti siano stati eseguiti, se nel modo classico con il download da Windows Update oppure avvalendosi del tool di supporto Upgrade Assistant, che permettere la creazione di un file ISO da lanciare sia da sistema, sia in modalità Boot.

Ad ogni modo, le ipotesi possono essere tante, ma occorrerebbe un’analisi approfondita per capire meglio le cause. Analisi che a questo punto rimandiamo direttamente ai tecnici Microsoft che staranno analizzando già la situazione per eventuali azioni correttive future tramite una KB. Ma chi ha perso il file purtroppo, potrà tentare un recupero con strumenti specifici e professionali, recupero che non garantisce nè l’integrità dei dati recuperati, né la totalità degli stessi.

Per quel poco che possiamo dirvi, a chi ancora non ha eseguito l’aggiornamento di Windows 10, effettui un backup preventivo, una misura cautelativa che dovrebbe essere fatta a prescindere.