SharePlay non sarà disponibile su iOS 15, ma…

SharePlay non sarà disponibile su iOS 15, ma…

Come già reso noto, iOS 15 avrà bisogno di un po’ più di tempo per portare alcune caratteristiche chiave annunciate durante il WWDC21. Tuttavia, ci sono delle feature da non sottovalutare.

Per coloro che già stanno provando la beta di iOS 15, potrebbe sembrare che la maggior parte delle funzionalità siano state eliminate: parliamo di SharePlay,  ID Cards, App Privacy Report, navigazione dettagliata in 3D di CarPlay e  probabilmente anche l’Universal Control (per l’integrazione macOS/iPadOS) non sarà disponibile con il lancio ufficiale del prossimo sistema operativo. Ovviamente iOS 15 apporterà in generale un grande miglioramento per gli utenti. Parliamo sicuramente di due caratteristiche principali: la modalità Focus e la possibilità di trovare il proprio iPhone anche quando è spento. Focus è la caratteristica più importante in iOS 15, che verrò sicuramente apprezzata dalla popolazione studentesca durante le ore di studio più impegnative, o per i lavoratori in riunione d’affari che non desiderano essere interrotti.
Si potranno utilizzare numerose modalità focus, come per esempio “Non Disturbare”, “Personale”, Lavoro”, “Sonno”, “Fitness” e così via, utile in generale per quelle persone che non vogliono essere interrotte mentre sono lontane da casa: sarà possibile, in sostanza, personalizzare il più possibile l’esperienza del proprio iPhone, conformandolo alle proprie esigenze.

La seconda caratteristica è la possibilità di monitorare il proprio iPhone anche quando è spento, una funzione che va a migliorare la sicurezza del proprio smartphone (soprattutto in caso di furto).

La nuova applicazione Meteo sembra essere migliorata di molto e alcuni utenti in tutto il mondo potranno godere di un’esperienza di Apple Maps coinvolgente in varie città. Per gli appassionati di Apple Music, iOS 15 offre per AirPods Pro e AirPods Max una nuova funzionalità chiamata “Spatialize Stereo” per un’esperienza sonora immersiva. Anche la nuova versione di Safari fornisce la possibilità di scegliere tra il design originale e uno personalizzato.

 

Fonte

Leggi anche: