Samsung annuncia il processore Exynos 5430 Octa core a 20nm

Samsung annuncia il processore Exynos 5430 Octa core a 20nm

Ieri è stato un importante giorno per Samsung che ha presentato il nuovo ed attesissimo Galaxy Alpha, primo smartphone della casa coreana ad adottare materiali “nobili” quali l’alluminio per il telaio e la cornice, ma anche il primo al mondo dotato del nuovo processore Exynos 5430 Octa Core  composto da quattro Cortex-A15 da 1.8GHz e da quattro Cortex-A7 da 1.3GHz, assistiti dalla  GPU Mali T628MP6 e Samsung proprio oggi, annuncia ufficialmente questa nuova gamma di processori, svelandone diversi dettagli.

I nuovi processori della gamma Exynos 5430 si differenziano rispetto ai modelli precedenti per il passaggio al processo produttivo a 20 nm, che consente un consumo inferiore di ben il 25% rispetto alla precedente versione realizzata a 28nm, ovviamente il tutto mantenendo le medesime prestazioni.

Proprio sul fronte delle prestazioni, i nuovo Exynos 5430 sono dotati della nuova tecnologia big.LITTLE HMP (Heterogeneous Multi-Processing) di ARM che varia rispetto alla precedente tecnologia per la possibilità, nel caso si renda necessario, di utilizzare contemporaneamente tutti gli 8 core, disattivabili però anche singolarmente, quando la richiesta di potenza di calcolo da parte delle varie applicazioni risulti minore.

Il nuovo processore Exynos 5430 è in grado di gestire risoluzione video massime WQHD (2560×1440) e WQXGA (2560×1600), soluzione che se nel Galaxy Alpha, dotato di un display con risoluzione massima limitata al 720p, potrebbe sembrare superflua, si potrebbe rivelare molto interessante per i nuovi tablet e smartphone Samsung in arrivo, ricordando inoltre che il nuovissimo Galaxy Note 4, pronto a debuttare il prossimo 3 Settembre, nell’apposito evento Unpacked 2014 Episode 2, dovrebbe adottare il processore Exynos 5433, della stessa famiglia degli Exynos 5430, perfetto per il display da 5.7 pollici con risoluzione QHD con il quale sarà equipaggiato.

A questo punto non ci resta che attendere per scoprire, magari già all’IFA 2014 di Berlino di inizio Settembre, quanti e quali dispositivi Samsung, per questo 2014, utilizzeranno i nuovi processori della gamma Exynos 5430.

Via