Pokémon Unite arriva a luglio su Switch, iOS e Android in ritardo

Pokémon Unite arriva a luglio su Switch, iOS e Android in ritardo

Dopo diverso silenzio, abbiamo finalmente una data di rilascio per il nuovo Pokémon Unite, spin-off in chiave moba pensato per dispositivi mobile iOS e Android, ma anche Nintendo Switch.

Si tratta di un titolo destinato a far gola soprattutto nel mercato asiatico, dove il genere gode di una certa popolarità e gli utenti avranno modo di testarlo molto presto, almeno su Nintendo Switch. Si, perché al momento Pokémon Unite esordirà in esclusiva temporale sulla console ibrida di Nintendo durante il mese di luglio.

Non è stata annunciata la data esatta di lancio, ma è stato già confermato che le versioni iOS e Android del titolo arriveranno più tardi, a settembre.

Nel frattempo è stato confermato l’elenco dei Pokémon giocabili al momento del lancio, i quali avranno anche la capacità di evolversi in alcuni casi, guadagnando esperienza durante gli scontri:

  • Absol
  • Charizard
  • Cinderace
  • Cramorant
  • Crustle
  • Eldegoss
  • Garchomp
  • Gengar
  • Greninja
  • Lucario
  • Machamp
  • Mr.Mime
  • Ninetales di Alola
  • Pikachu
  • SlowBro
  • Snorlax
  • Talonflame
  • Venasaur
  • Wigglytuff

Ognuna di queste creature si colloca all’interno di una classe specifica: Attaccante, Velocista, Versatile, Difensore e Supporto.

La struttura del titolo infatti ricalca quello delle sfide a squadre 5 contro 5. Nel corso delle battaglie, i giocatori devono collaborare con i propri compagni di squadra per riuscire a catturare il maggior numero di Pokemon selvatici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.