OnePlus 6 è sempre più vicino: debutto a metà maggio?

OnePlus 6 è sempre più vicino: debutto a metà maggio?

Le voci attorno al prossimo OnePlus 6 si fanno sempre più consistenti, a riprova del fatto che il nuovo smartphone Android top di gamma di casa cinese è ormai pressoché vicinissimo a far il suo approdo sul mercato. In attesa di capire se effettivamente la presentazione stampa andrà in scena nei primi scampoli del mese di maggio, c’è una interessante indiscrezione riguardante stavolta la possibile data di commercializzazione. Secondo le ultime voci provenienti dalla lontana India – mercato da sempre strategico per il produttore cinese – il debutto di OnePlus 6 si consumerà durante il corso della giornata del 18 maggio prossimo.

La specificazione, si badi bene, va contestualizzata al solo mercato indiano, anche se è probabile che la data sopra riportata possa tutto sommato esser estesa anche ai principali territori nei quali il nuovo smartphone OnePlus sarà commercializzato tramite lo store ufficiale dell’azienda, tra cui anche l’Italia naturalmente.

Staremo a vedere, ma quel che appare certo – anche a fronte di una assenza ormai protratta di scorte di OnePlus 5T – è che l’annuncio del modello di nuova generazione sia ormai dietro l’angolo. Già certi alcuni punti salienti che andranno a comporre la scheda tecnica del prossimo OnePlus 6, specificati in modo più o meno velato dalla stessa società con base operativa a Shenzhen: acclarata la presenza del processore Snapdragon 845, il nuovo smartphone Android top di gamma del 2018 metterà finalmente in mostra una resistenza all’acqua e polvere (verosimilmente grazie alla certificazione IP67, anche se qualcuno spera ancora verso una più completa IP68) e, soprattutto, sarà caratterizzato dal controverso notch, accolto invero con qualche polemica dalla community.

Uno smartphone insomma potente e completo, anche se non dotato di “chicche” particolari o di rilievo: il lettore di impronte digitali, ad esempio, continuerà ad esser mantenuto sul posteriore, rimandando al futuro una implementazione sotto il display.

L’elemento di novità è invece da ricercare nelle cuffie wireless che OnePlus provvederà ad annunciare di concerto con il suo smartphone di punta. Qualcuno legge una tale mossa come una eliminazione scontata del jack audio da 3.5 millimetri, ma si tratta ancora di voci piuttosto confuse.

Ultima questione riguarda il prezzo: OnePlus 6 potrebbe non discostarsi troppo dal modello precedente, e a confermarlo sono le stesse fonti indiane, che indicano un listino pari a 39.999 rupie per il modello base da 6 gigabyte di memoria RAM e 64GB di storage. Convertitore alla mano, si tratta di poco meno di 500 euro. Sarà vero?

FONTE: Moneycontrol