Nuovo Nokia 3310 in rampa di lancio: ecco i primi dettagli

Nuovo Nokia 3310 in rampa di lancio: ecco i primi dettagli

Il glorioso Nokia 3310 dovrebbe con ogni probabilità riaffacciarsi mestamente sul mercato, a distanza di ben diciassette anni dal suo fortunatissimo debutto commerciale. Una mera mossa marketing con la quale HMD Global vuol evidentemente rilanciare in pompa magna il marchio Nokia, riapparso con prepotenza nella scena mobile dopo lo spirare dell’accordo con Microsoft.

Se Nokia 8 farà da apripista alla nuova generazione di smartphone top di gamma – a differenza del modello presentato durante l’ormai trascorso CES 2017 di Las Vegas, improntato più verso un buon margine di rapporto qualità-prezzo – il ritorno sul mercato del caro e vecchio Nokia 3310 avverrà con modalità del tutto diverse rispetto a quanto ipotizzato soltanto la scorsa settimana, allorquando la notizia inerente il rilancio dello storico modello griffato Nokia aveva fatto in breve tempo il giro della rete.

Nokia 3310 non sarà infatti uno smartphone Android. Le indiscrezioni odierne lo dipingono piuttosto come un <<feature phone>>, ossia un prodotto del tutto simile all’originale. Niente sistema operativo mobile di Google, dunque, così come modifiche al comparto squisitamente estetico, che strizzerà l’occhio al capostipite. Le intenzioni di HMD Global sembrano esser inequivocabili: riportare in vita uno dei prodotti più apprezzati di Nokia, aggiornandone soltanto qualche funzione o caratteristica così da armonizzarlo e portarlo al passo con il nuovo linguaggio stilistico.

Ma come? In primo luogo, Nokia 3310 dovrebbe esser più leggero e sottile rispetto al modello originale. I rumors sembrano inoltre univoci in alcune modifiche strutturali, come ad esempio una riduzione e riordino della tastiera fisica frontale ed un consequenziale incremento della dimensione del display che, a detta dei bene informati, guadagnerà anche i colori. Non aspettatevi tuttavia chissà quale risoluzione, allorché Nokia 3310 si affaccerà sul mercato per quel che è: un prodotto dal dolce retrogusto antico e con una autonomia pressoché stellare.

Il prodotto, atteso all’ufficializzazione al Mobile World Congress 2017 di Barcellona, sarà commercializzato nelle versioni nero, blu, grigio, verde, rosso e giallo ad un prezzo di listino di 59 euro.

via

 

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.