iPhone X rappresenta il 35% dei profitti del mercato smartphone nel 2017

iPhone X rappresenta il 35% dei profitti del mercato smartphone nel 2017

Secondo i nuovi dati raccolti questa mattina da Counterpoint Research, il diamante di punta della compagnia di Cupertino è stato in grado di generare il 35% dei profitti totali del mercato smartphone nel quarto trimestre del 2017. L’iPhone X ha prodotto da solo cinque volte più guadagni rispetto all’entrate combinate di oltre 600 OEM Android durante lo stesso trimestre, nonostante fosse stato rilasciato durante gli ultimi due mesi dell’anno. A rendere la notizia più sorprendente sono state le voci iniziali che riportavano le vendite del dispositivo per nulla convincenti.

Ma oltre al top di gamma di Apple, anche altri iPhone come iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone 7 e iPhone 7 Plus hanno costituito una seconda ed importante fetta del mercato globale, che ha permesso di occupare ben 8 posizioni sulle prime dieci. Stando all’analisi di mercato di Counterpoint, Apple sarebbe stata l’azienda più redditizia alla fine dello scorso anno, detentrice del 86% dei profitti mondiali del mercato smartphone.

Apple continua a dominare il mercato smartphone

Tuttavia, riporta l’agenzia di analisi, i profitti globali del mercato degli smartphone hanno registrato un calo dell’1% rispetto il 2016, anche se la compagnia di Cupertino non avrebbe risentito di questo calo, evidenziando al contrario una crescita dell’1% su base annua, grazie anche al debutto di iPhone X. Nello specifico il top di gamma dell’azienda californiana ha da solo generato il 21% del fatturato totale dell’industria e, come riportato, il 35% dei profitti globali. Inoltre, stando a queste analisi la quota di mercato del dispositivo sarebbe destinata ad incrementarsi ulteriormente.

La società americana difficilmente dichiara pubblicamente i profitti ottenuti dalla vendita dei singoli iPhone, quindi è piuttosto difficile poter confermare i numeri riportati da Counterpoint Research. Nonostante questo, Apple ha dichiarato di aver stabilito nuovi record di guadagni nel quarto trimestre del 2017, riportando un fatturato di 52.6 miliardi di dollari. Nel corso del trimestre di vendita di iPhone X, l’azienda ha venduto complessivamente 46.7 milioni di iPhone. Rapporti e stime simili pubblicati in passato hanno anche confermato che gli iPhone fanno di parte della fetta più grande del mercato degli smartphone, con profitti nettamente superiori ai concorrenti Samsung e Huawei.

Fonte: MacRumors