Si torna a parlare di iPhone pieghevole in un nuovo brevetto

Si torna a parlare di iPhone pieghevole in un nuovo brevetto

Quello che ormai in molti si aspettano è che Apple si lanci in una nuova avventura e che renda protagonista il proprio smartphone. Con la presentazione di iPhone X, pare che l’azienda abbia comunque fatto un grosso passo in avanti, ma le potenzialità degli ingegneri di cui dispone potrebbero dare vita a qualcosa di completamente rivoluzionario. Stiamo ovviamente parlando del primissimo iPhone pieghevole che secondo alcuni rumor potrebbe arrivare già nel 2020.

iPhone pieghevole in arrivo?

La conferma del fatto che effettivamente l’azienda di Cupertino stia lavorando ad un dispositivo del genere arriva da un nuovo brevetto depositato già qualche anno fa, ma reso pubblico e confermato soltanto da pochi giorni. Tra le righe del documento non si fa riferimento ad uno specifico modello di iPhone pieghevole, ma ad un generico dispositivo dotato di una sorta di cerniera in grado di flettere  attorno ad un asse. Non manca poi il riferimento ad un display che andrebbe a seguire tutti i movimenti.

Ricordiamo come sempre che il fatto che il brevetto sia stato accettato, non vuol dire che Apple rilascerà con sicurezza un dispositivo del genere, ma soltanto che la stessa azienda sta cercando di accaparrarsi quante più “esclusive” possibili nel caso in cui l’idea dovesse divenire realtà.

Noi continueremo ad aggiornarvi su eventuali sviluppi, cercando di capire quale sarà la strada che l’azienda di Cupertino intraprenderà in futuro.

FONTE: Cult of Mac