Con gli iPhone 2019 si rimane collegati al passato, viva la tradizione e niente USB Type-C

Con gli iPhone 2019 si rimane collegati al passato, viva la tradizione e niente USB Type-C

Apple continua ad essere avanti sotto molti punti di vista, per altri invece vuole di proposito rimanere indietro, e con gli iPhone 2019 non ci sarà eccezione. Si sta parlando parecchio dei nuovi device ed è anche normale visto che, uscito un modello, noi malati di tecnologia non facciamo altro che pensare a quello successivo. Dopo le prime ipotesi sui prezzi, che potrebbero non cambiare rispetto ai modelli 2018 c’è anche un altro aspetto dei nuovi melaphonini che potrebbe tenere Apple legata alle buone vecchie tradizioni.

Parliamo della possibile implementazione della porta USB Type-C sui nuovi modelli. Possibile dicevamo… beh, possiamo metterci una croce sopra e rinunciare all’idea. Apple infatti sembrerebbe aver accantonato la possibilità. I nuovi iPhone 2019 resteranno fedeli alla tradizione, quindi la porta per le connessioni esterne resterà di tipo Lightning, magari ne riparleremo nel 2020. Pare poi che ci sia anche un altro aspetto molto particolare di cui parlare. Come ben saprete sia gli attuali modelli ed ovviamente i prossimi in arrivo sono compatibili con i nuovi standard per la ricarica veloce.

alimentatore iPhone

Apple però, per tenere a questo punto bassi i costi e guadagnare ancora di più, ha ben deciso di accantonare l’idea di inserire di default un caricatore rapido in favore del classico alimentatore da 5W che tutti odiamo. Ricarica quindi super lenta per iPhone 2019, ma sappiate che in vendita ci sarà comunque il modello più potente, giusto per spendere altri soldi e non saranno pochi.

Commenti Facebook