iPhone 2019: i nuovi modelli avranno gli stessi prezzi del 2018?

iPhone 2019: i nuovi modelli avranno gli stessi prezzi del 2018?

In queste ore sono emersi nuovi interessanti dettagli circa i piani di Apple per la sua linea di iPhone nel 2019.

Stando ai piani dell’azienda, nel 2019 sarebbe previsto il rilascio di tre nuovi iPhone, di cui due muniti di display OLED. Uno dei tre modelli proporrà dei sensibili miglioramenti prestazionali rispetto all’attuale iPhone XS Max.

Per quanto riguarda il lato estetico, anche per il 2019 la casa di Cupertino continuerà a proporre dei dispositivi dotati di notch, accompagnati da rivestimento pensato per migliorare anche il grip e la comodità di utilizzo per lunghe sessioni. Un grande cambiamento, ma che attualmente si muove tra conferme e smentite, riguarderebbe l’implementazione di una porta USB-Type C, e di conseguenza l’abbandono del connettore Lightning proprietario.

Questo potrebbe contribuire ad una maggior compatibilità con altre periferiche, a patto ovviamente che Apple decida di supportarle.

Per quanto riguarda il successore dell’iPhone XS Max, si parla di un dispositivo dotato di ben tre sensori fotografici, mentre il successore di XR avrà un doppio sensore all’avanguardia. Per quanto riguarda i prezzi, la fonte dichiara che Apple proporrà i medesimi già adottati nel 2018, quindi 749 dollari per il successore di XR, 999 dollari per l’iPhone 11, e potenzialmente 1,099 dollari per la variante ‘high-end’.

Siamo ovviamente lontani dalla conferma, ma questa scelta di non incrementare i prezzi potrebbe essere dettata dal calo nelle vendite di iPhone registrato da Apple lo scorso anno.

Fonte: Droidshout

Commenti Facebook