Iphone 2019: secondo Onleaks avranno tre fotocamere sul retro

Iphone 2019: secondo Onleaks avranno tre fotocamere sul retro

Le indiscrezioni sull’iPhone 2019 non sono ancora moltissime, tuttavia Onleaks, leaker molto affidabile, ha fornito in collaborazione con Digit.in alcuni rendering di quelli che ritiene siano i legittimi prototipi di iPhone 2019.

Le immagini mostrano che il nuovo iPhone 2019 avrebbe tre fotocamere sul retro, in un arrangiamento estetico particolarmente strano, ospitato in un’enorme quadrato che ospiterebbe i tre sensori con una posizione triangolare.

Onleaks sostiene che questi rendering si basano sull’hardware EVT (engineering validation test) e solitamente l’hardware Apple progredisce tipicamente da EVT a DVT (design validation test) per poi passare alla fase finale PVT (production validation test) di produzione.

I prototipi EVT sono quindi all’inizio del processo ma le caratteristiche generali sono in già definite in questa fase.

Rendering di iPhone 2019 con tre fotocamere posteriori

L’immagine ci mostra un dispositivo dal design stravagante: il flash e le lenti si alternano verticalmente in uno schema sfalsato e, se si guarda bene, il microfono aggiuntivo si trova nell’angolo in basso a destra del quadrato della fotocamera.

Nel caso questo rapporto sia veritiero, gli appassionati Apple che sperano nell’eventuale rimozione dello spessore della fotocamera dovrebbero rassegnarsi limando le proprie aspettative. L’idea di tre telecamere posteriori su un iPhone è ormai una voce che circola con insistenza, anche se il design di questo rendering è un po’ forzato e Apple potrebbe virare su una soluzione più lineare, come pure potrebbe essere probabile che Apple abbia bisogno di più separazione tra le lenti per essere in grado di generare risultati di profondità accurati per ogni sensore, cosa che attualmente fa con solo due obiettivi.

Tre fotocamere possono aiutare a scattare foto migliori, consentendo al dispositivo di raccogliere più informazioni sulla luce e sul colore e potrebbero essere gestire anche con la realtà aumentata. Probabile dunque che il terzo obiettivo sia un sensore di profondità piuttosto che un obiettivo per telecamera RGB standard.

Si preannuncia così un iPhone 2019 in tre modelli e con il sistema a tripla telecamera riservato ai modelli di fascia alta. Il naming è ancora sconosciuto, non sappiamo se Apple chiamerà i suoi modelli iPhone 11 userà un nome diverso per il successore di iPhone XS.

Sebbene stiamo parlando di immagini non ufficiali, possiamo dire che Onleaks ha una buona esperienza e che già aveva previsto il design dell’iPad Pro 2018 nel mese di settembre dello scorso anno e aveva contribuito con accurati rendering dell’hardware alla vigilia dell’uscita di iPhone X nel 2017. Dobbiamo fidarci anche questa volta? Cosa ne pensate di questi rendering? Fateci sapere nei commenti.

Commenti Facebook