iOS 12 è finalmente disponibile per il download

iOS 12 è finalmente disponibile per il download

Quando Apple ha annunciato i suoi nuovi iPhone la scorsa settimana, la compagnia americana ha anche confermato che il rilascio ufficiale del sistema operativo sarebbe stato avviato in data 17 settembre.

Tutti i modelli di iPhone, partendo da  iPhone 5S supporteranno il nuovo iOS 12. L’aggiornamento del software è supportato anche da iPod touch di sesta generazione, iPad mini 2, 3 e 4, iPad Air e iPad Air 2, iPad di quinta generazione, iPad (2018 ) e tutti i modelli di iPad Pro.

L’obiettivo principale di Apple con iOS 12 è stato quello di rilasciare un software incentrato maggiormente su sicurezza e prestazioni: migliorare le prestazioni del sistema, per far sì che il sistema operativo sia più veloce, in particolare per i dispositivi meno recenti. Sono state aggiunte diverse nuove funzionalità, tra cui possiamo ricordare “Tempo di Utilizzo”, che serve a monitorare il tempo che passiamo con lo smartphone e su ogni applicazione, le nuove Memoji che aggiungono più personalità ed espressione ai Messaggi.

Migliorata anche l’esperienza delle notifiche dal momento che saranno raggruppate insieme per app e che renderà più semplice la gestione e la disattivazione. le nuove applicazioni per Borsa, Memo Vocali, Apple News e iBooks hanno ricevuto tutti nuovi una rivisitazione grafica, mentre i Comandi di Siri sono stati migliorati per essere in grado di suggerire una “scorciatoia” al momento giusto, ma non solo.

iOS 12, come detto, è progettato per migliorare le prestazioni di iPhone e iPad. Miglioramenti che si noteranno in tutto il sistema. La fotocamera, ad esempio, ha ora dei tempi di avvio fino al 70% più veloci. Anche la tastiera viene mostrata in tempi più rapidi e la digitazione è più reattiva.

Infine si attende anche con una certa trepidazione la chat di FaceTime di gruppo, che dovrebbe supportare fino a 32 utenti in contemporanea e che però verrà rilasciata verso la fine dell’anno con un aggiornamento separato.