Foto reali di OnePlus 6T trapelate prima del lancio [aggiornamento]

Foto reali di OnePlus 6T trapelate prima del lancio [aggiornamento]

[Aggiornamento del 25/09]

Dopo avervi mostrato le presunte foto di OnePlus 6T, siamo aggiorniamo il post per comunicare che le foto sono risultate false. Una prima avvisaglia ci era giunta grazie al commento di un nostro utente, successivamente ci sono state altre conferme che hanno chiarito che le immagini presunte apparterrebbero ad un OPPO R17 PRo, Come anche il commento ci aveva suggerito, a rivelare l’inganno ci ha pensato la schermata di blocco mostrata in tutte le immagini, che non è quella utilizzata dai telefoni OnePlus. Inoltre come anche scritto nella parte finale dell’articolo, la presenza del Jack delle cuffie, che non sarà presente sul prossimo smartphone OnePlus.

 

Dopo aver visto il OnePlus 6 ricevere Android 9 Pie battendo sul tempo gli altri smartphone di punta, ha di fatto contribuito a rendere ancora più atteso l’arrivo di OnePlus 6T. In attesa che venga presentato ufficialmente, sono apparse oggi alcune foto, definite reali, trapelate sul noto social network cinese, Weibo.

La data mostrata sullo schermo di queste immagini mostra il 23 settembre e questo potrebbe essere sicuramente un segnale che si tratta di uno smartphone funzionante. Possiamo vedere il design del display con notch waterdrop, ripreso a tutti gli effetti dall’OPPO R17 e lo scanner di impronte digitali posto in-display raffigurato nella schermata di blocco.

È interessante notare che il telefono sembra avere sempre un display di tipo OLED e, ovviamente , posta all’interno del notch, il sensore della fotocamera anteriore.  Appare anche chiaramente una custodia trasparente adattata sulla parte posteriore, che potrebbe essere anche parte della confezione di vendita del OnePlus 6T.  Come potete notare dall’evidenza della foto successiva, la cover sembrerebbe avere il foro per il jack delle cuffie, che però non dovrebbe essere presente su questo dispositivo.

Potremmo pensare che il OnePlus 6T abbia le stesse identiche dimensioni e factory form del OnePlus 6 e quindi la cover è stata adattata, oppure potrebbe essere che il prossimo smartphone OnePlus, mantenga ancora il jack audio o nell’ipotesi, che le immagini siano state contraffatte. Ad ogni modo, come spesso ripetiamo in questi casi, prendete sempre tutto con il beneficio del dubbio e attendiamo la sua presentazione ufficiale che dovrebbe essere tra meno di un mese, il 17 ottobre.