Apple Watch e iPhone: la funzione SOS si attiva accidentalmente

Apple Watch e iPhone: la funzione SOS si attiva accidentalmente

La funzione SOS di Apple è stata progettata all’interno del sistema operativo mobile per aiutare rapidamente gli utenti in caso di emergenza.

Su iPhone X, iPhone 8 e 8 Plus basta tenere premuto il pulsante di sblocco laterale ed uno dei pulsanti volume per far apparire una barra di scorrimento che consente di attivare il protocollo di emergenza.

Su iPhone 7, o modelli precedenti, è possibile fare la stessa cosa pressando rapidamente il pulsante di sblocco cinque volte per far apparire la schermata dedicata alla chiamate di emergenza.

Su Apple Watch, invece, bisogna tenere pressata la corona e la chiamata sarà avviata senza che l’utente faccia alcuna operazione sul display.

Queste impostazioni sono disponibili a partire da iOS 11 e watchOS 4, permettendo a persone in difficoltà di avviare senza intralcio una chiamata verso i soccorsi, le forze dell’ordine o un numero preferito.

Nonostante questo sistema sia davvero utile nella vita reale, in realtà diversi utenti Apple con iPhone ed Apple Watch hanno accidentalmente attivato la funzione SOS.

In particolare, a segnalare l’anomalia per quanto riguarda l’orologio indossabile è Jason D.Rowlei (@Jason_Rowley) che solitamente sfrutta il suo orologio per monitorare il sonno.

Involontariamente durante la notte ha fatto partire la chiamata di emergenza verso le forze dell’ordine e, dopo aver chiarito il tutto, queste ultime hanno affermato di aver avuto altri casi del genere con utenti Apple negli ultimi mesi.

La funzione SOS è di certo estremamente utile in moltissimi casi, tuttavia il colosso di Cupertino dovrebbe sviluppare alcuni accorgimenti lato software tali da modificare la modalità di accesso da smartphone e da orologio.

FONTE: Phonearena;