Apple TV: nuove conferme sull’esistenza di un nuovo modello

Apple TV: nuove conferme sull’esistenza di un nuovo modello

Si continua a parlare di Apple TV, di cui ormai si rumoreggia l’esistenza di nuovi modelli in cantiere pensati per essere dei device di nuova generazione.

Questa volta il nuovo report giunge da Nikkei Asia, in cui si parla di un lancio atteso per il prossimo anno. Nel report si menziona che Apple starebbe programmando una scaletta molto aggressiva della produzione di MacBook Pro e iMac Pro, armati dei nuovi processori Silicon M1.

Oltre a loro però si parla proprio di una nuova Apple TV pensata per soppiantare il modello attualmente in commercio, rilasciato sul mercato nel 2018.

Come detto, i modelli in questione dovrebbero essere due nuove Apple TV: una sarà di nuova generazione e monterà un processore A14, mentre l’altra variante avrà a bordo A12.

Ad attirare l’attenzione è sicuramente il modello di nuova generazione, dato che il chip A14 dovrebbe essere realizzato con il medesimo processo produttivo a 5nm, il medesimo adottato da iPad Air e dal prossimo iPhone 12.

Secondo le indiscrezioni, la nuova Apple TV dovrebbe rappresentare un nuovo punto di riferimento per il gaming nell’ambito dell’ecosistema dei dispositivi della casa di Cupertino. L’azienda starebbe infatti contattando gli sviluppatori per incrementare il livello di dettaglio raggiungibile dai loro giochi presenti nel servizio in abbonamento Arcade, con l’obiettivo di iniziare a gareggiare con le home console.

L’intento sarebbe quello di creare una scissione nei prodotti e puntare su titoli di nuova generazione mobile, eseguibili esclusivamente dai processori A13 Bionic o superiori.

Altri rumor affermano inoltre che l’azienda starebbe lavorando allo sviluppo di un nuovo controller, forse da affiancare proprio ai nuovi modelli di Apple TV in fase di sviluppo.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.