Apple si prepara al lancio del suo servizio dedicato alle riviste

Apple si prepara al lancio del suo servizio dedicato alle riviste

Un nuovo rumor pubblicato nelle ultime ore da Bloomberg apre le porte ad un nuovo servizio che Apple potrebbe avviare tra qualche mese. In particolare si tratterebbe di un servizio in abbonamento che avrà come oggetto le riviste digitali. Questo sarà inserito all’interno dell’app News non ancora presente in Italia.

Texture diventerà Apple News?

Qualche mese fa infatti abbiamo parlato dell’acquisizione da parte dell’azienda di Cupertino nei confronti di Texture, azienda che operava proprio in questo campo. Con il completamento dell’operazione quindi la stessa Apple starebbe pensando di creare il suo personale servizio in abbonamento che si baserà su un costo fisso mensile. Ovviamente le funzioni che attualmente sono presenti su News, rimarranno usufruibili gratuitamente, ma se si vorrà fare riferimento ad ulteriori fonti sarà necessario questa ipotetica versione “Premium”.

Tale mossa potrebbe risolvere il problema delle fake news, che Apple tenta di contrastare da tempo. Utilizzando infatti solo fonti affidabili, nessun utente potrà mai ritrovarsi difronte ad una qualsiasi “bufala” che vaga per il web.

Non è ancora chiaro quale sarà il costo dell’abbonamento, ne quando effettivamente questo servizio verrà rilasciato. Quello che però possiamo affermare con una certa sicurezza è che per il primo periodo, la zona interessata sarà quella degli Stati Uniti per poi estendersi in tutto il mondo.

FONTE: Bloomberg