Apple MacBook Air M2: aprono oggi i preordini del nuovo device

Aprono ufficialmente oggi 8 luglio i preordini del nuovo MacBook Air M2 di Apple, la cui uscita è prevista sul mercato globale per il 15 luglio.

Il nuovo MacBook Air stato progettato attorno al più potente processore M2 e il suo design si avvicina a quello del MacBook Pro da 14 pollici, con un aspetto più squadrato rispetto alla tradizionale forma a cuneo. È dotato di ricarica MagSafe, due porte Thunderbolt USB 4 e un jack per cuffie. Ha uno spessore di 11 mm e arriva a 2,7 libbre. Sarà disponibile in argento, grigio siderale e nei nuovi colori oro “starlight” e blu “mezzanotte”.

Il modello di partenza include l’M2, una GPU a otto core, 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione. E’ poi presente una variante più potente che ha una GPU a 10 core, 8 GB di RAM e 512 GB di spazio di archiviazione. Ogni configurazione può supportare fino a 24 GB di RAM e 2 TB di spazio di archiviazione. Apple ha inoltre confermato che non discontinuerà la produzione degli attuali MacBook Air con processore M1.

Il MacBook Air 2022 è dotato di un display più grande da 2560×1664 da 13,6 pollici con cornici più piccole che lo circondano. Apple afferma che il display ha 500 nits di luminosità di picco. È dotato di un design silenzioso e senza ventola. M2 sarà un processore che offrirà prestazioni del 40 percento più veloci rispetto al modello precedente, ma l’aumento delle prestazioni probabilmente varia a seconda dell’app.

Sarà poi presente una webcam FaceTime HD 1080p, oltre a nuovi microfoni e altoparlanti che supportano Dolby Atmos.

Il nuovo MacBook Air debutterà il mese prossimo, con un prezzo che partirà da 1.119 dollari per il mercato USA, mentre in Italia per la configurazione base con 8GB di RAM, SSD da 256 GB e GPU 8-core il costo da listino è di 1.529 euro (che diventano 1.414 euro per il settore Education), mentre la versione con SSD da 512 GB e GPU 10-core costa 1.879 euro.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa