Apple insiste sui contenuti video in esclusiva

Apple insiste sui contenuti video in esclusiva

Già durante lo scorso anno, con l’arrivo della sezione dedicata a TV e Film su Apple Music, l’azienda di Cupertino si è inserita a tutti gli nel mondo dello streaming video. Oltre questo sappiamo che nel 2018 potrebbe nascere un vero e proprio servizio simile a quello di Netflix o Amazon Prime Video. Le notizie però non terminano qui. Secondo Digiday infatti, la stessa Apple sembra essere interessata ad inserire contenuti video in esclusiva anche nell’applicazione “News”, al momento disponibile in pochissimi paesi. 

Apple News verrà arricchita di video?

In particolare sembra che l’azienda abbia pagato Buzzfeed per inserire i primi tre episodi della serie “Future History” sulla suddetta piattaforma. Ovviamente dopo qualche settimana, gli stessi episodi verranno pubblicati in altri servizi simili. 

Già con il rilascio di iOS 11.3, Apple News si è popolato di molte clip esclusive, messe in primo piano dai moderatori, in modo da dare maggior risalto alle notizie più interessanti, aggiungendo ulteriori fonti all’immenso catalogo di cui già disponeva. 

Investire sui contenuti video in esclusiva potrebbe essere una scelta parecchio azzeccata, vista la popolarità che questi sembrano avere negli ultimi anni. In ogni caso, già durante la Worldwide Developers Conference del prossimo giugno, Apple potrebbe ufficializzare tale strategia e magari annunciare l’arrivo di ulteriori episodi ed esclusive in futuro. 

FONTE: 9to5mac