Apex Legends Mobile arriverà su Android e iOS: primi dettagli e beta annunciata

Apex Legends Mobile arriverà su Android e iOS: primi dettagli e beta annunciata

Dopo il debutto su Nintendo Switch tra alti e bassi, il prossimo passo nella diffusione di Apex Legends sono le inevitabili piattaforme mobile iOS e Android, forse il mercato più importante a cui possono ambire Electronic Artse Respwan Entertainment per accrescere la community e monetizzare ulteriormente.

A differenza però delle altre versioni, Apex Legends Mobile (questo il titolo definitivo) sarà una nuova esperienza che riproporrà il battle royale in prima persona versione touch, con alcune modifiche pensate proprio per sfruttare il sistema di controllo touch di tablet e smartphone. Ci saranno anche altre modifiche che snelliranno alcuni aspetti in favore di una maggior frenesia e una fluidità tarata appositamente per  la fruizione mobile del gioco.

Entro la fine del mese inizieranno i primi test di Apex Legends Mobile e si partirà con una beta limitata in India e Filippine sui dispositivi Android, ma successivamente si aprirà anche ad altri paesi e ilsistema operativo iOS di Apple.

Essendo una versione sviluppata appositamente per mobile, e dunque con una struttura nel design leggermente diversa rispetto alle altre, Apex Legends Mobile non potrà contare sul supporto alle funzionalità di cross-play con tutte le altre piattaforme, ma sarà isolata. Da quello che si intuisce  non sarà neanche possibile trasferire i salvataggi, rendendola  di fatto una versione dalla quale gli utenti dovranno ripartire da zero

La distribuzione finale del prodotto sarà sempre gratuita, con un sistema di microtransazioni interno per acquistare skin e pass battaglia dedicati.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.