Annunciato il programma di aggiornamento della EMUI 10

Annunciato il programma di aggiornamento della EMUI 10

Dopo essere stata ufficilaizzata, la EMUI 10 sta per essere inviata ai vari smartphone di casa Huawei e Honor. Il fatto che il nuovo sistema operativo si basi sull’ultima versione di Android Q lo rende ancora più interessante, portando alcune funzionalità davvero utili come una nuova galleria di app e l’app benessere digitale sugli smartphone Huawei esistenti. Non tutti gli smartphone riceveranno l’aggiornamento ed è facile intuire che gli ultimi prodotti, sopratutto i top di gamma saranno i primi a beneficiare della EMUI 10. La serie Huawei P30 sarà la prima a beneficiare dell’aggiornamento; l’implementazione è prevista per l’8 settembre, ma abbiamo anche i dettagli per altri dispositivi (dati riferiti alla Cina, per il momento).

Secondo i forum ufficiali Huawei, Huawei P30 e P30 Pro riceveranno l’aggiornamento EMUI 10 l’8 settembre, presto seguito da Huawei Mate 20, Mate 20 Pro, Mate 20X, Mate 20 RS Porsche Design, previsto per la fine di settembre 2019. Per quanto riguarda i dispositivi come Honor 20, Honor 20 Pro, Honor V20 e Honor Magic 2, otterranno la versione beta di Magic UI 3.0 nello stesso periodo, cioè alla fine di settembre 2019. Tutte queste versioni beta sono basate su Android Q.

EMUI 10 è un aggiornamento importante per i telefoni Huawei perché migliora la fluidità e le prestazioni sui dispositivi esistenti. La società ha persino aggiunto una modalità dark a livello di sistema che obbliga persino le app che non dispongono di una modalità dark a conformarsi. Le impostazioni di sistema sono organizzate meglio in questa nuova versione e il sistema operativo è progettato per offrire un’esperienza migliore quando si utilizzano altri dispositivi come un laptop Windows 10. EMUI 10 consente allo smartphone di trasmettere il proprio schermo direttamente sul dispositivo Windows 10, offrendo un’esperienza di lavoro senza interruzioni.

Finora, questi sono i dispositivi confermati per ricevere l’aggiornamento EMUI 10. Ma aspettatevi maggiori informazioni su altri dispositivi anche nei prossimi giorni.