YouTube Music riceverà migliorie funzionali ogni due settimane

YouTube Music riceverà migliorie funzionali ogni due settimane

YouTube Music, il nuovo e recente servizio di streaming musicale di Google, è stato da poco lanciato anche in Italia ma ancora non ha raggiunto una popolarità taleda far preoccupare avversari del calibro di Spotify e Apple Music, nonostante anche la sua libreria musicale sia abbastanza vasta.

YouTube Music ha dalla sua una marcia in più per il fatto di poter contare sulla vasta collezione di video musicali di YouTube, ma molti utenti non hanno gradito che mancassero molte delle funzionalità che si aspettavano dal servizio di streaming e non è piaciuta la scelta di non sentire la musica in background ma di dover lasciare l’applicazione aperta per via dei video (versione free).

Google ha comunque confermato che migliorerà le funzionalità di YouTube Music ogni due settimane.

A YouTube Music mancavano alcune funzionalità basilari al momento del lancio, come la possibilità di ordinare alfabeticamente gli album salvati o la possibilità di sfogliare la musica per genere, che è una caratteristica importante per un servizio di streaming musicale.

Google è però consapevole del fatto che gli utenti si aspettavano molte funzioni semplici che altri servizi musicali offrono, ed è pronta a migliorare l’esperienza d’uso in modo graduale con aggiornamenti cadenzati ogni 2 settimane. Un’affermazione che ha confermato anche a Engadget.

I miglioramenti includeranno anche le modifiche all’interfaccia utente che aggiungeranno la possibilità di ordinare gli album alfabeticamente. Gli utenti Android hanno chiesto in particolare la possibilità di archiviare musica su storage esterno e questa funzione è in fase di implementazione. YouTube Music fornirà anche un’opzione per selezionare la qualità audio per lo streaming e il download in un paio di settimane.

Fonte Ubergizmo