Xbox: disponibile l’update di marzo, con importanti novità

Xbox: disponibile l’update di marzo, con importanti novità

Bisogna dare atto a Microsoft di aver confezionato molto bene la comunicazione di questi ultimi giorni, al centro di una serie di importanti novità legate sia al suo futuro, che al presente.di Xbox Series X|S.

E in questo caso di presente parliamo, perché il colosso di Redmond ha annunciato che in queste ore è partito il rollout del nuovo aggiornamento di sistema per Xbox Series X e Series S, che implementa alcune delle ultime novità annunciate in queste settimane dall’azienda.

Partiamo con l’aggiornamento più importante di tutti, quello delle novità in ambito retrocompatibilità: adesso i titoli di vecchia generazione presenteranno una pagina aggiuntiva dalla quale sarà possibile attivare o disattivare l’auto HDR e la modalità “FPS Boost”.

Queste sono due caratteristiche assolutamente uniche di Xbox Series X e Series S, le quali permettono di amplificare la qualità dei giochi di vecchia generazione, sia al comparto grafico che prestazionale.

FPS Boost permette di sbloccare il framerate su tutti quei videogiochi di vecchia generazione penalizzati da un lock sui fotogrammi, permettendo di duplicare, o in certi casi quadruplicarne la frequenza. Titoli che un tempo giravano a 30 fotogrammi al secondo per i limiti dell’hardware, potranno raggiungere i 60 o addirittura i 120 fotogrammi al secondo.

Al momento sono cinque i titoli selezionati per il programma, ma Microsoft promette di aggiornare il catalogo nei prossimi mesi:

  • Far Cry 4
  • New Super Lucky’s Tale
  • Sniper Elite 4
  • UFC 4
  • Watch Dogs 2

L’auto HDR è una feature presente fin dal lancio delle due console e permette di rendere più vividi i colori dei vecchi giochi, simulando la presenza dell’HDR anche dove non era previsto originariamente. Gli effetti dell’auto HDR possono portare a dei risultati a dir poco straordinari dal punto di vista visivo.

L’altra novità importante riguarda la possibilità di personalizzare la qualità audio delle cuffie, non solo delle nuove Xbox Wireless Headset ma anche di altri modelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.