Windows 11: Microsoft ha avviato la vendita della licenza

A nove mesi dall’uscita, che hanno visto Windows 11 proposto come sistema operativo gratis per i possessori di una licenza Windows 10, apprendiamo grazie a Tom’s Hardware che Microsoft ne ha silenziosamente avviato la vendita negli Stati Uniti.

Microsoft ha implementato le pagine di acquisto senza clamore. e grazie a Internet Archive è apprendiamo che almeno fino al mese di maggio nulla di tutto ciò era presente sul sito, dunque è qualcosa che è avvenuto solo di recente.

Windows 11 Home e Windows 11 Pro sono disponibili per l’acquisto e il download da Microsoft rispettivamente ai prezzi di 139 e 199,99 dollari.

Questi sono gli stessi prezzi attualmente addebitati da Microsoft per Windows 10 Home e Windows 10 Pro. Tuttavia, per coloro che desiderano passare direttamente al nuovo sistema operativo sul loro nuovo PC, i nuovi download faranno risparmiare tempo, eliminando i passaggi aggiuntivi che richiedevano prima l’installazione di Windows 10 come base di partenza da cui aggiornare. Al momento la licenza del sistema operativo sembra in vendita solo negli Stati Uniti, non sembrano esserci indizi per gli altri paesi, Italia inclusa.

Il primo grande aggiornamento delle funzionalità di Windows 11, versione 22H2, è previsto per questo autunno e molto probabilmente grazie alle novità previste (che trovate nel nostro articolo dedicato), l’interesse verso il sistema operativo potrebbe discretamente aumentare nei prossimi mesi.

Fonte

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa