Windows 11: arriva il supporto dual boot su alcuni Chromebook AMD

Se siete tra coloro che vogliono installare Windows 10 o Windows 11 sui Chromebook, dal fronte di Reddit arrivano delle notizie molto.

Grazie al lavoro dell’utente chiamato Coolstarorg, ora è possibile eseguire il dual-boot di Windows 10 o 11 insieme a Chrome OS su Chromebook selezionati con processori AMD Ryzen serie 3000. Ci sono alcune limitazioni, ma per la maggior parte Windows dovrebbe funzionare correttamente su queste macchine.

Per ora, sono supportati solo pochissimi dispositivi, principalmente perché l’archiviazione eMMC non è ancora funzionante quando si esegue il doppio avvio di Windows sul Chromebook. E’ quindi necessaria la presenza di un laptop con un SSD e ufficialmente sono supportati solo tre dispositivi: HP Chromebook 14b, HP Chromebook Pro C645 Enterprise e Lenovo Yoga C13. Dovrebbe essere supportato anche l’ASUS Chromebook Flip CM5, ma il creatore di questo progetto non ha ancora avuto modo di testarlo per confermare la compatibilità.

A parte l’archiviazione eMMC non funzionante – Windows può leggere e scrivere su di essa, ma UEFI non è in grado di avviarsi da essa – l’unica altra feature che non funziona è il lettore di impronte digitali. Non è inoltre possibile accedere a Windows utilizzando Windows Hello.

Al di fuori di queste due funzionalità, tutto, inclusi audio, touchscreen, controlli della luminosità, gestione dell’alimentazione dovrebbero funzionare perfettamente, almeno stando alle parole dell’autore.

Per il processo di installazione vi rimandiamo all’ottima guida proposta dai colleghi di XDA Developer.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa