Windows 11 22H2: scovato un grave bug nello spostamento dei file

Microsoft ha confermato di aver scovato un grosso bug nell’aggiornamento di Windows 11 2022 rilasciato di recente.

Ned Pyle, Principal Program Manager nel gruppo di progettazione di Windows Server, ha pubblicato un post sui forum della Tech Community, avvertendo gli utenti su un problema di performance che si presenta durante la copia dei file di grandi dimensioni da un computer remoto a un sistema che esegue l’ultima versione di Windows 11.

Secondo Ned, gli utenti di Windows 11 2022 Update possono sperimentare fino al 40% in meno di throughput su SMB quando copiano file di grandi dimensioni che pesano diversi gigabyte o più. Il bug non interessa la versione iniziale di Windows 11, quindi coloro che si attengono alla versione precedente non avranno problemi con la copia da un computer remoto.

È interessante notare che il bug non è esclusivo di SMB, il che significa che gli utenti potrebbero notare cali di prestazioni anche durante la copia di file locali. Mentre Microsoft è impegnata nell’analisi del problema e nell’individuazione della soluzione, gli utenti interessati possono utilizzare robocopy o xcopy con il parametro /J per ripristinare le prestazioni perse. E’ probabile che vista la gravità del problema, Microsoft cercherà di risolvere il problema entro i prossimi giorni con un nuovo aggiornamento.

Per quanto riguarda Windows 11 22H2, vi rimandiamo al nostro articolo dedicato con tutte le novità implementate da Microsoft.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa