Windows 10: problemi di compatibilità con gli ultimi aggiornamenti

Windows 10: problemi di compatibilità con gli ultimi aggiornamenti

La costanza con cui Microsoft aggiorna il sistema operativo di Windows è pari alla stessa con cui genera spesso problematiche nell’incompatibilità con certe applicazioni.

Sono diversi infatti gli utenti che segnalano in questi giorni una certa instabilità del sistema operativo, a quanto pare dovuto proprio all’incompatibilità con alcuni software di sicurezza.

In particolare sarebbero proprio  Windows  10 e Windows 7 a presentare delle falle nel codice, con le ultime patch che stanno rallentando in maniera consistente le prestazioni di tutti i PC che montano Sophos, Avast ed Avira come antivirus.

Per quanto riguarda i primi due, le versioni incriminate del software affette da problemi sarebbero proprio Sophos Endpoint Security and Control, Avast for Business e Avast Cloudcare.

Per quanto riguarda Avira, parrebbe che tutte le versioni siano attualmente affette da problemi di compatibilità: la versione Free Antivirus, ma anche le suite a pagamento come Avira Antivirus Pro ed Avira Prime.

Avira e Microsoft sono già al lavoro per trovare una risoluzione al problema, nel frattempo l’azienda consiglia di disinstallare l’aggiornamento cumulativo “KB4493509″ su Windows 10, e di rimuovere i pacchetti KB4493472 e KB4493448 da Windows 7.

Per quanto riguarda Avast invece, l’azienda segnala in particolare che le problematiche sono dovute ai seguenti pacchetti di aggiornamenti al sistema: KB4462223, KB4493472, KB4493448, KB4464520, KB4462230 e KB4493435.

Fonte

Commenti Facebook