Windows 10, novità in arrivo per le app Posta e Calendario

Windows 10, novità in arrivo per le app Posta e Calendario

Microsoft ha annunciato ieri in serata alcune novità riguardanti le app Posta e Calendario che sono integrate in Windows 10. Novità che gli insider hanno già potuto saggiare attraverso i recenti aggiornamenti arrivati sui vari circuiti di rilascio, ma vediamo di cosa si tratta:

Posta in arrivo Focused ti aiuta a concentrarti su ciò che conta

Mail-and-Calendar-updates2

Ricevendo quotidianamente nella nostre caselle di posta una serie innumerevole di messaggi, ecco che arriva una funzionalità (vista già su Outlook per iOS e Android) che divide la posta in arrivo in due grandi categorie: Importante e Altre. Le email vengono così smistate attraverso un algoritmo che deciderà al posto nostro dove collocarle, servendosi di alcuni parametri come la provenienza (se il mittente appartiene ai contatti più utilizzati o se magari il messaggio arriva da un sistema automatico) e molto altro. Naturalmente potremo disattivare l’opzione in qualsiasi momento tramite il menu Impostazioni> Lettura in app, e gestire manualmente le singole missive indirizzandole nell’una o nell’altra scheda a seconda delle nostre preferenze.

Menzioni, per ottenere l’attenzione di qualcuno all’interno di un messaggio

Mail-and-Calendar-updates3

Come già avviene sui social network quali Twitter o Facebook o altri social media, è sufficiente anteporre il simbolo @ al nome dell’utente (che sarà presente nei contatti o che verrà inserito nei contatti frequenti) che si intende menzionare. Al momento della ricezione del messaggio, la menzione a se stessi sarà evidenziata in blu perché si veda chiaramente. Se la persona menzionata non è parte della conversazione e-mail, essa verrà aggiunta automaticamente nel campo ‘A’, affinché riceva una copia della mail stessa.

Categorie colorate per gli eventi del calendario e Calendari interessanti

Mail-and-Calendar-updates5

Con l’ultimo aggiornamento per l’applicazione Calendario, potremo categorizzare gli eventi in esso contenuti operando sui colori delle varie categorie, così da avere una visione più chiara dei nostri appuntamenti. Inoltre potremo creare una ‘collezione’ a tema raggruppando tra loro eventi appartenenti allo stesso filone concettuale come per esempio tutte le festività di un paese, gli appuntamenti in TV di un certo campionato sportivo e così via.

Mantenere in cima al calendario prenotazioni di viaggi o spedizioni di pacchi

Mail-and-Calendar-updates6

Sempre grazie ad un algoritmo, verranno aggiunti al calendario gli appuntamenti sui viaggi, i voli o le spedizioni che ci riguardano e che sono contenuti nelle mail ricevute, grazie alla creazione automatica di schede rapide contenenti tutte le informazioni rilevanti e consultabili in modo semplice e veloce.

Nuove funzionalità per gli inviti di calendario

Mail-and-Calendar-updates7

Creando un nuovo evento e invitando i partecipanti, riceveremo una sorta di assistenza da Bing ravvisabile nelle prestazioni del noto motore che vi elenchiamo a seguire:

  • Bing è ora in grado di fornire suggerimenti sui luoghi più popolari in modo tale da velocizzare l’immissione degli indirizzi
  • C’è l’opzione per aggiungere Skype in caso di meeting online
  • Disponibile l’assistente per l’agenda negli account Office 365
  • Presenza di un nuovo popup per scegliere gli Emoji, e uno per scegliere i contatti
  • Presenza di collegamento rapido in un passaggio all’app Contatti di Windows 10 per maggiori informazioni sulla persona

Le novità verranno distribuite gradualmente a tutti gli utenti nel corso delle prossime settimane.