Gboard di Google si aggiorna per iOS con digitazione vocale e nuove emoji

Gboard di Google si aggiorna per iOS con digitazione vocale e nuove emoji

Se anche tu non ami la tastiera tradizionale dei dispositivi iOS potresti provare Gboard, l’app tastiera di Google che si è aggiornata recentemente apportando diverse novità. Nella nuova versione, Google ha incluso ulteriori lingue: ora si può utilizzare in croato, ceco, danese, olandese, finlandese, greco, polacco, romeno, svedese, catalano, ungherese, malese, russo, spagnolo latino-americano e turco. Per poter utilizzare una di queste lingue basta andare su Lingue> Aggiungi lingua da dentro l’applicazione Gboard e scegliere quella di cui si necessita. Google ha anche aumentato il supporto per il linguaggio universale degli emoji, ed ora è possibile cercare e inviare tutti i più recenti simboli pittografici da iOS 10.👏🕴 💁

Oltre a questo la cosa che riteniamo più importate è l’integrazione della scrittura tramite digitazione vocale: per utilizzarla è sufficiente tenere premuto il tasto barra spaziatrice fino a quando non viene richiesto di parlare, e poi dettare il messaggio. Infine, segnaliamo l’accesso ai Doodles (animazioni che onorano feste, anniversari e personaggi famosi) direttamente dalla tastiera. In essa apparirà la G di Google nei giorni in cui è presente un Doodle, affinché l’utente possa aprire la schermata e saperne di più. Sicuramente non l’opzione che tutti si aspettavano, ma per i più curiosi potrebbe essere una scorciatoia interessante.  Vi lasciamo al download per i vostri iPhone/iPad.

[appbox appstore 1091700242 ]

Via