Windows 10: l’update di Maggio 2019 è disponibile a tutte le configurazioni

Windows 10: l’update di Maggio 2019 è disponibile a tutte le configurazioni

Con una nuova comunicazione ufficiale Microsoft ha confermato di aver aperto a tutte le configurazioni la distribuzione del nuovo aggiornamento di Maggio 2019 per Windows 10 1903.

Inizialmente la distribuzione dell’aggiornamento era stata inserita in una scala minore, per dare la possibilità all’azienda di valutare i feedback degli utenti e tenere sotto controllo la stabilità dell’aggiornamento.

Come già confermato da Microsoft in precedenza, l’aggiornamento al sistema operativo andrà scaricato manualmente dagli utenti.

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo discusso di questo nuovo aggiornamento, che comprenderà una serie di importanti novità, tra cui una barra  dei giochi completamente rivisitata, al cui interno adesso è possibile attivare anche Spotify insieme a tante funzionalità inedite.

Le impostazioni interne sono state completamente riviste, e adesso sarà molto più semplice posticipare l’installazione degli aggiornamenti proposti da Windows Update.

Tra le novità anche l’introduzione del tanto richiesto tema chiaro, che coinvolge la taskbar, il menu Start e il centro notifiche di Windows.

Altre novità:

  • Introdotta Windows Sandbox, un’area isolata del sistema operativo che permette agli utenti di eseguire software non sicuri evitando spiacevoli conseguenze al PC.
  • La voce Esplora File è stata ridisegnata: adesso la cartella Download viene ordinata per data, con macro-gruppi accompagnati da un periodo di tempo citato con “ieri”, “settimana scorsa”, “mese scorso”.
  • Adesso le app preinstallate come Paint 3D, Groove, 3D Viewer, Film e TV, Sticky Notes e Registratore Vocale, possono essere  rimosse dal sistema senza problemi.
Commenti Facebook