WhatsApp per iPhone riceve il Picture-in-Picture

WhatsApp per iPhone riceve il Picture-in-Picture

WhatsApp ha appena rilasciato un nuovo aggiornamento per la sua versione dedicata ai possessori di iPhone, questa release apporta alcuni miglioramenti rivolti principalmente agli utenti europei ed interessanti funzionalità.

Tra le novità più intriganti troviamo senza dubbio la presenza del Picture-in-Picture (PiP) che attualmente supporta Instagram e Facebook, ciò significa che nel caso doveste ricevere in chat un video proveniente da uno di questi due servizi potrete tranquillamente guardarlo all’interno della conversazione.

Una caratteristica molto importante del Picture-in-Picture sta nel fatto che potrete guardare il video mentre navigate tra una chat e l’altra, svolgendo qualsiasi altro tipo di operazione.

La seconda importante novità WhatsApp relativa ai possessori di iPhone riguarda le nuove politiche sulla privacy entrate in vigore con la normativa imposta dall’UE.

Tutti gli utenti residenti in Europa, durante la registrazione di un nuovo account all’interno del noto servizio di messaggistica istantanea, dovranno confermare di avere almeno 16 anni per terminare la procedura.

Sono anche state aggiunte alcune funzioni relative all’amministratore dei gruppi, quest’ultimo infatti potrà rimuovere i diritti di amministrazione ad altri partecipanti e selezionare gli utenti che possono modificare soggetto, icona e descrizione dello stesso gruppo.

Il changelog ufficiale della nuova versione WhatsApp lo trovate all’interno della pagina dedicata su Apple AppStore, ovviamente tra le righe non mancano i classici miglioramenti e correzioni di bug che porteranno sicuramente una maggiore fluidità all’interno dell’interfaccia utente.

FONTE: Phonearena;