Vodafone presenta GameNow, una nuova piattaforma di cloud gaming

Vodafone presenta GameNow, una nuova piattaforma di cloud gaming

Anche Vodafone ha deciso di lanciarsi a capofitto nel mercato del cloud gaming con una propria piattaforma, chiamata GameNow.

GameNow è un servizio ancora molto acerbo dal punto di vista del parco titoli, rappresenta indubbiamente un tentativo da parte dell’operatore rosso di affacciarsi su un mercato di crescente interesse per molte aziende.

Il funzionamento del servizio,, almeno a detta di Vodafone, è stato studiato proprio per sfruttare la rete di nuova generazione 5G, ma non si rinnega comunque la compatibilità con il 4G. GameNow punta a sfruttare prevalentemente le connessioni mobile, con una quota mensile di accesso fissata a 9,99 Euro e una prima prova gratuita di 30 giorni.

Come dicevamo, si tratta di un servizio ancora acerbo dal punto di vista del catalogo, con circa 90 titoli disponibili. Sfortunatamente non si tratta di una selezione composta da produzioni molto recenti e questo purtroppo sfigura con un concorrente molto agguerrito come il Game Pass Ultimate di Microsoft, che si avvale anche della presenza di tutte le sue esclusive per Xbox.

L’operatore rosso propone anche una tariffa speciale denominata Power Gaming, che consente di giocare al catalogo GameNow senza consumare i giga della propria offerta con l’aggiunto di 5 euro al mese sul piano tariffario attivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.