Tornano alla normalità i prezzi delle schede video NVIDIA e AMD

Finalmente il mercato delle schede grafiche si avvia verso una parvenza di normalità nei prezzi. 3D Center svela infatti con un report che i prezzi in alcuni paesi europei sono tornati nuovamente ad essere quelli da listino.

I dati di 3DCenter mostrano che i costi delle schede AMD Radeon RX 6000 e Nvidia Geforce RTX 30 sono in costante calo. Mentre le versioni Geforce RTX 30 hanno un prezzo superiore di circa il 2% rispetto al prezzo consigliato in dollari USA e euro, la Radeon RX 6000 può essere acquistata sul mercato estero tra il 6% e l’8% in meno rispetto al prezzo suggerito dal produttore, quindi siamo in una fascia addirittura inferiore al prezzo consigliato da listino.

Il grafico mostra come i prezzi delle GPU sono crollati. Se i valori erano superiori all’80% del prezzo consigliato a dicembre 2021, abbiamo assistito a massicce riduzioni di oltre l’80% in soli 6 mesi. Nel caso di AMD, la Radeon RX 6500 XT costa il 23% in meno rispetto al prezzo suggerito in Europa. Anche il rilascio della prossima generazione di GPU AMD e Nvidia potrebbe aiutare in questo senso il mercato; potremmo vedere una riduzione del prezzo sui modelli delle serie RX 6000 e RTX 30. Questo potrebbe dunque rivelarsi il periodo migliore per aggiornare una configurazione.

 

 

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa