Telegram: l’update di novembre introduce i topic dei gruppi e altre novità

Telegram ha ricevuto un nuovo massiccio aggiornamento relativo al mese di novembre, che introduce i topic per organizzare le discussioni nei grandi gruppi, una nuova forma di username collezionabili, protetti da una blockchain, un’opzione per convertire i videomessaggi in testo e molto altro.

Topic nei gruppi

I gruppi di Telegram possono supportare enormi community con centinaia di migliaia di utenti. Per mantenere queste chat facili da leggere, i gruppi con più di 200 membri ora possono abilitare i topic, e creare spazi separati per qualsiasi argomento.

I topic funzionano come chat individuali all’interno del gruppo e supportano i rispettivi media condivisi e le impostazioni di notifica. I membri sono liberi di parlare di qualsiasi argomento, come Anime e Zoologia, usando tutte le loro funzioni preferite, come ad esempio i sondaggi, i messaggi fissati e i bot.

Questa funzione è destinata specificamente ai grandi gruppi, aggiungendo nuovi modi per personalizzare le loro chat e promuovere le discussioni.

Username collezionabili

Gli utenti di Telegram e i loro gruppi o canali possono essere facilmente trovati tramite username username. Oltre a un username di base, ora è possibile assegnare diversi username collezionabili a ciascuno dei propri account e chat pubbliche.

La proprietà degli username collezionabili è garantita da TON, una rete blockchain veloce e scalabile. Possono essere acquistati e venduti attraverso una nuova piattaforma, offrendo un modo semplice e sicuro per acquisire e scambiare domini Telegram di valore.

Gli username collezionabili funzionano come gli @username di base, appaiono nei risultati della ricerca globale e hanno i loro link che possono essere utilizzati al di fuori di Telegram: username.t.me e t.me/username.

A differenza degli username base, gli username collezionabili possono essere lunghi meno di 5 caratteri, rendendo possibile ottenere nomi unici come @news o @game. Una volta acquisito, un utente ha il pieno controllo sul proprio username collezionabile, potendolo scambiare o conservare per un uso successivo.

Trascrizione per i videomessaggi

Fin dal lancio di Telegram Premium, gli abbonati hanno potuto convertire in testo qualsiasi messaggio vocale, per i momenti in cui è più comodo leggere piuttosto che ascoltare. Questo aggiornamento aggiunge la stessa funzionalità per i videomessaggi, consentendo agli utenti Premium di ottenere una trascrizione istantanea del testo.

Nuovi set di emoji

Mentre migliaia di utenti sperimentano il caricamento di set di emoji personalizzati, gli artisti di Telegram hanno completato 12 nuovi set di emoji. Gli utenti Premium possono utilizzare queste emoji in tutti i messaggi e le didascalie.

Modalità notte ridisegnata su iOS

I temi scuri sono stati aggiornati per gli utenti di iOS, rendendo i colori più equilibrati con migliori effetti di sfocatura durante lo scrolling nelle chat e nella lista chat.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa