Swiftkey aggiunge il supporto alle emoji di Android P

Swiftkey aggiunge il supporto alle emoji di Android P

Le applicazioni tastiera per Android di Microsoft e di Google sono ormai rivali, SwiftKeyGboard vengono regolarmente aggiornate con nuove funzionalità e miglioramenti. L’aggiornamento SwiftKey più recente porta un paio di interessanti cambiamenti che preparano l’applicazione per Android P

Gli utenti di SwiftKey saranno felici di sapere che Microsoft ha aggiunto il supporto per le emoji di Android P. Ma non è l’unica modifica implementata nell’aggiornamento. Di seguito è riportato l’elenco completo delle nuove funzionalità e miglioramenti appena ricevuti da SwiftKey per Android:

  • Aggiunto il segno del numero arabo, firma sanah, marcatura delle note a piè di pagina, firma Safha, separatore di date, simboli di abbreviazione di saw e alayhissalam e migliaia di separatori in layout arabi;
  • Aggiunti i caratteri arabi completi e percentuali al layout in urdu;
  • Aggiunto pedice aled, maddah sopra i caratteri, hamza sopra e sotto, ultipesh / dhamma invertito e cifre arabe estese per i layout in urdu;
  • Ora puoi fare flow “I’m” senza correggere in “I”;
  • L’inserimento diretto di immagini ora funziona con WeChat.

Per la maggior parte, l’aggiornamento è fortemente focalizzato sulle lingue arabe, ma ci sono alcune aggiunte per il pubblico generale e, come accennato in precedenza, il supporto per le emoji P di Android.