Starlink: l’internet satellitare di Elon Musk si avvicina all’Italia

Starlink: l’internet satellitare di Elon Musk si avvicina all’Italia

Starlink, l’internet satellitare ideato da Elon Musk, già arrivato negli Stati Uniti con una versione beta, potrebbe presto arrivare anche in Italia.

La rivelazione è giunta direttamente dal Reddit e il subreddit ufficiali, con uno screenshot che mostra la registrazione della società “Starlink Italy” presso il registro delle imprese di Milano, con data 15 dicembre.

La descrizione inoltre non lascia alcun dubbio sull’identità della compagnia:

Conduzione, manutenzione e gestire di gateway costituite da antenne paraboliche e la relativa fornitura di servizi e/o reti di comunicazione elettronica via satellite, compresi i servizi di internet.

Attualmente non ci sono conferme ufficiali, ma la registrazione chiaramente è un segnale forte che non lascia alcun dubbio: Starlink presto arriverà anche in Italia, ma resta l’incognita sul modello di offerta che proporrà agli utenti.

Il progetto Starlink prevede di lanciare quasi 12000 mini-satelliti per offrire un servizio Internet ad alta velocità, che si distinguerebbe per la ridotta latenza dalle attuali offerte Internet via satellite, basate su grandi satelliti posti in orbita geostazionaria. Il tempo di latenza dovrebbe essere di 25-35 ms, le attuali tecnologie arrivano a latenze di 600 ms. Secondo SpaceX il progetto risponde a un’esigenza dettata dalla crescita di nuovi utilizzi di Internet come i videogiochi in rete e le chiamate in videoconferenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.