Stadia: Google apre le iscrizioni alla beta per il Crowd Play su YouTube

Stadia: Google apre le iscrizioni alla beta per il Crowd Play su YouTube

Dopo un lancio tecnico avvenuto quasi 12 mesi fa, la funzione di Crowd Play di Stadia su YouTube sembra finalmente pronta ad arrivare in forma definitiva sulla piattaforma di cloud gaming della casa di Mountain View.

Sui suoi canali social l’azienda ha infatti comunicato l’apertura delle iscrizioni alla beta per il Crowd Play. Il programma adesso si estenderà a nuovi utenti che avranno l’opportunità di testare la feature, in attesa di una pubblicazione finale che potrebbe avvenire entro la fine dell’estate.

Come funziona Crowd Play

Su YouTube, quando guardi un live streaming di un gioco Stadia che supporta Crowd Play, la persona che trasmette in streaming il gioco può invitare gli spettatori a giocare insieme su Stadia. Gli spettatori di uno stream Crowd Play possono fare clic per mettersi in coda e giocare insieme al creator.

Per partecipare a un gioco Crowd Play come spettatore, devi disporre di:

  • Un computer con la versione più recente del browser Google Chrome.
  • Un gamepad compatibile con Stadia oppure un mouse e una tastiera.
  • Un account Stadia attivo. Nella tua raccolta deve essere inoltre presente il gioco utilizzato dal creator.
    • Se il gioco è incluso con Stadia Pro, puoi abbonarti a Pro e richiedere il gioco gratuitamente.
    • Se il gioco non è incluso con Stadia Pro o se non hai un abbonamento Pro, puoi acquistare il gioco.
    • Alcuni giochi sono gratuiti per tutti gli utenti che dispongono di un account Stadia.
    • Per poter partecipare a un gioco Crowd Play, Stadia deve essere disponibile nel tuo paese.
    • I giocatori con account supervisionati di età inferiore a 13 anni (o 16 anni, a seconda del paese) non potranno partecipare ai giochi Crowd Play.

Nota: se il creator ha attivato Crowd Play solo per gli abbonati, potrebbe essere necessario abbonarsi al canale YouTube del creator.

Google Stadia su Android TV

Ricordiamo che Google Stadia è arrivata da qualche mese anche su Android TV.

Ecco la lista dei primi dispositivi compatibili, con l’applicazione scaricabile direttamente dal Play Store.

  • Chromecast con Google TV
  • Hisense Android Smart TV (U7G, U8G, U9G)
  • Nvidia Shield TV
  • Nvidia Shield TV Pro
  • Onn FHD Streaming Stick e UHD Streaming Device
  • Philips 8215, 8505, e OLED 935/805 Series Android TVs
  • Xiaomi MIBOX3 e MIBOX4

Questi tuttavia sono solo i dispositivi certificati al supporto, Google ha già dichiarato che gli utenti avranno la possibilità di scaricare l’applicazione di Stadia anche sulle Android TV non presenti in lista, attivando la funzione del supporto sperimentale.