Sony brevetta un nuovo controller per smartphone?

Sony Interactive Entertainment ha brevettato quello che sembra essere un controller PlayStation progettato per il mercato mobile.

Il brevetto, pubblicato questa settimana dalla divisione giapponese di SIE, descrive un sistema per giocare su un dispositivo accoppiato a due impugnature del controller.

Il controller, che assomiglia al DualShock 4 di PS4 piuttosto che al più recente DualSense di PS5, è descritto come “una parte dell’impugnatura sul lato sinistro e una parte dell’impugnatura sul lato destro afferrate dalle mani sinistra e destra dell’utente“.

Se un dispositivo del genere dovesse concretizzarsi, potrebbe essere utilizzato in combinazione con uno smartphone per giocare ai giochi PlayStation tramite Remote Play o tramite il cloud, in modo simile a come le impugnature del controller di terze parti possono essere attualmente utilizzate per giocare ai giochi Xbox in streaming.

I controller PlayStation sono già compatibili con i dispositivi mobili tramite Bluetooth, ma in questo caso si tratterebbe di una soluzione proprietaria mirata alla comodità di utilizzo.

Il brevetto arriva sicuramente nel bel mezzo di una nuova spinta al gioco mobile da parte del produttore di PlayStation. A ottobre SIE ha nominato l’ex capo dei contenuti di Apple Arcade Nicola Sebastiani alla guida delle operazioni mobili dell’azienda, a seguito di annunci di lavoro che affermavano che stava aprendo una nuova unità aziendale per adattare i suoi “franchising più popolari” per i dispositivi mobili.

Insomma, c’è chiaramente qualcosa che bolle in pentola.

Fonte

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa

h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }