Samsung Galaxy S9, produzione di massa a partire da dicembre

Samsung Galaxy S9, produzione di massa a partire da dicembre

Samsung sta progettando di avviare la produzione dei prossimi Galaxy S9 e S9 Plus a partirà dal mese di dicembre. Questo è quello che vanno a riportare i mass media sudcoreani, purtroppo però non vengono fatti citazioni di fonti specifiche. E’ in informazione che potrebbe rientrare nell’ottica del famoso lancio anticipato in tempo per il Mobile World Congress 2018.

Samsung Galaxy S9 si sta avvicinando, dal prossimo mese in produzione

In realtà non sarebbe proprio un lancio anticipato, Samsung ha sempre presentato (tranne qualche eccezione) i suoi top gamma di inizio anno al Mobile World Congress. Con Galaxy S8 le cose sono cambiate, c’era bisogno di capire perché le batterie di Galaxy Note 7 esplodevano e per farlo c’è voluto del tempo. Ecco quindi il lancio ritardato dell’attuale top gamma.

Con Samsung Galaxy S9 si dovrebbe però tornare alla normalità, per arrivare a febbraio con un numero considerevole di prodotti è necessario che la produzione inizi entro breve. Ci immaginiamo quindi una quantità disponibile al lancio di circa 17 milioni, in linea con Galaxy S8. Ad oggi sappiamo che il design dei prodotti rimarrà più o meno invariato con significativi cambiamenti soprattutto nella parte posteriore. Non ci sarà lo scanner di impronte digitali a schermo e certamente un comparto fotografico tutto nuovo.

[trovaprezzi prodotto=’Samsung Galaxy S8′]