Google da 10 consigli per scattare dei ritratti perfetti con Pixel 2 e Pixel 2 XL

Google da 10 consigli per scattare dei ritratti perfetti con Pixel 2 e Pixel 2 XL

La funzione ritratto dei nuovi Pixel 2

Google è stata particolarmente insistente nel pubblicizzare la fotocamera e la funzione ritratto presente nei nuovi Pixel 2 e Pixel 2 XL sin da subito, da quanto i telefoni sono stati per la prima volta annunciati. Se non sapete cosa fa questa funzione ritratto, essa semplicemente simula l’effetto di profondità di campo che normalmente si otterrebbe con una fotocamera e una lente professionale. In poche parole: isola il soggetto, sfocando tutto ciò che rimane invece sullo sfondo.

I consigli della grande G

Goggle ha quindi deciso di aiutare gli utenti di questi nuovi Pixel 2, suggerendo 10 consigli per scattare al meglio i propri ritratti. Eccone riportati alcuni qui sotto.

  1. Avvicinati. Google ci dice che questa è la cosa più importante da fare quando si scatta un ritratto. La prima ragione per cui avvicinarsi al soggetto è particolarmente efficace è la quantità di dettaglio che si riesce a catturare della persona che vogliamo fotografare. In secondo luogo, ciò è particolarmente utile per ottenere un effetto sfocato dello sfondo maggiore: più è corta la distanza tra fotografo e modello e più lunga la distanza tra modello e sfondo, più netto sarà l’effetto della sfocatura.

    Pixel 2 ritratto
  2. “Tap that”. Letteralmente come dice Google: importantissimo fare un tap sul volto del nostro modello mentre si scatta un ritratto! Questo permette di essere sicuri che il Pixel 2 stia mettendo a fuoco il nostro soggetto.
  3. La regola dei terzi. Questa è forse la più semplice ma più efficace regola per scattare una bella foto, con un senso estetico e di dinamismo maggiore. La regola dei terzi ci dice di scattare una foto mantenendo il soggetto leggermente spostato rispetto al centro. Il suo nome deriva dal fatto che, abilitando la griglia 3×3 nelle impostazioni dell’app della fotocamera, essa dividerà l’immagine in 3 parti (verticali e orizzontali). Mantenendo il soggetto su una delle linee laterali staremo rispettando la regola dei terzi.

    Pixel 2 Regola dei Terzi
    Pixel 2 Regola dei Terzi

Leggi tutti i consigli di Google per scattare delle foto perfette con i nuovi Pixel 2!

Qui il link alla lista completa!