Samsung Galaxy Note 9 ha cornici più sottili di Note 8, ma più spesse lateralmente

Samsung Galaxy Note 9 ha cornici più sottili di Note 8, ma più spesse lateralmente

Samsung Galaxy Note 9 dovrebbe introdurre diverse novità estetiche. Secondo le fonti il pannello frontale del dispositivo andrà a riprendere il colore della back cover. Si tornerà quindi in una situazione di normalità visto che gli ultimi top gamma, per necessità, propongono un pannello frontale completamente nero.

Ovviamente il pannello anteriore nero va a nascondere tutti i sensori del dispositivo dando l’impressione di avere uno schermo molto più ampio. C’è però da dire che un frontale colorato, tutto sommato, sarebbe forse anche più gradevole, giusto per staccare un po’ questa monotonia.

Dopo le immagini proposte in precedenza è comparsa una nuova immagine del pannello anteriore che ci mostra l’ottimizzazione delle cornici. Anche se è presto per parlare sembra che effettivamente Samsung sia riuscita a ricavare qualche altro millimetro.

Samsung Galaxy Note 9: nuova immagine del pannello frontale

pannello anteriore Note 9
pannello anteriore Note 9

La cornice superiore ed inferiore di Samsung Galaxy Note 9 è effettivamente più piccola. Samsung è riuscita a limare ancora il pannello in modo da offrire un’ottimizzazione migliore. Tuttavia lo stesso non si può dire delle cornici laterali. Rispetto Note 8 queste dovrebbero essere leggermente più spesse in maniera tale da rendere meno frequenti i tocchi involontari.

Cosa possiamo dire… attendiamo che Samsung faccia la sua mossa intorno alla fine dell’anno. In termini di hardware non dovrebbe cambiare molto rispetto S9+, per questo motivo continuiamo a sperare che il lettore di impronte digitali a schermo sia presente, nonostante gli ultimi rumor non proprio incoraggianti.

Fonte | Digi.Tech