Recensione Fritz!Repeater 6000 – Estendere la rete Wi-Fi alla massima velocità

AVM, nota ed apprezzate azienda che realizza i famosissimi dispositivi della famiglia Fritz! ha iniziato da tempo ad aggiornare i propri device al supporto delle più veloci e performanti reti Wi-Fi 6 e così dopo aver recensito uno dei migliori router di fascia media del settore, il Fritz!Box 7530 AX, e con l’annuncio solo di alcuni giorni fa, dell’arrivo finalmente anche in Italia dell’attesissimo router top di gamma Fritz!Box 7590 AX (che appena possibile proveremo sul nostro sito), quest’oggi ci dedichiamo alla recensione del Fritz!Repeater 6000 tri-band, un ripetitore di fascia alta che consente di estendere la portata del Wi-Fi laddove quella del router principale non arrivi, offrendo una rete Wi-Fi 6 che consente di sfruttare al massimo tutti gli odierni dispositivi mobile.

Costruzione

Il Fritz!Repeater 6000 richiama gli ormai iconici design e colori Fritz, con una qualità costruttiva molto elevata,  plastiche robuste ed una serie di feritoie che consentono un ottimo smaltimento del (quasi nullo) calore prodotto.

Sulla parte frontale del dispositivo troviamo il tasto WPS che consente di accoppiare con estrema facilità il repeater al router principale ed, in caso di accoppiata con un router Fritz!Box, anche l’associazione automatica alla rete mesh (della quale parleremo dopo).

Sempre sulla parte frontale troviamo un Led che indica se il Repeater è correttamente connesso ad un router (se lampeggia ogni 2 secondi non è ancora connesso mentre se lampeggia 2 volte al secondo si sta registrando sulla rete, quando è fisso, la connessione è avvenuta).

Sono presenti inoltre una serie di LED, posti sopra al tasto WPS, davvero molto utili nel posizionamento ideale del Repeater in quanto indicano la potenza della connessione (Wi-Fi) tra il Fritz!Repeater 6000 ed il router principale (verde per un ottima qualità, arancione per una qualità debole).

Nella parte posteriore troviamo una delle novità rispetto al precedente (e simile nel design) modello Fritz!Repeater 3000: sono infatti presenti due porte Gigabit Ethernet della quali una da 1000 Mbit/s ed una da addirittura 2500 Mbit/s. Queste porte possono essere configurate sia come porte in uscita verso dispositivi cablati della casa ma una delle due può ance essere sfruttata per creare un ponte LAN con il router per garantire una velocità massima e stabile tra i due dispositivi.

Internamente questo Fritz!Repeater 6000 dispone di tre unità radio Wi-Fi: 2400 Mbit/s + 2400 Mbit/s su rete 5 GHz + 1200 Mbit/s (2.4 GHz) tutte in grado di utilizzare il protocollo Wi-Fi 6.

Il Fritz!Repeater 6000 sfrutta una delle unità Wi-Fi da 2400 Mbit/s in modo esclusivo per garantire una connettività veloce e stabile nel caso si scelga di collegarlo in modalità Wi-Fi al Router principale mentre le altre due (2400 Mbit/s 5 GHz e 1200 Mbit/s 2.4 GHz) sono disponibili per i dispositivi che si dovranno collegare alla rete.

Utilizzo

Come anticipato, il Fritz!Repeater 6000 può essere collegato in modalità wireless oppure in modalità ponte lan al Router principale.

Nel primo modo, il Fritz!Repeater 6000 sfruttando una delle unità radio Wi-Fi su banda 5 GHz instaura un collegamento con il router principale per poi propagare il segnale attraverso le due restanti unità radio. Ovviamente maggiore è la distanza tra i due dispositivi o maggiori sono gli impedimenti (mura, scale, apparati che possono causare disturbo) peggiore è il segnale che viene propagato.

Il secondo modo è tramite ponte Lan: il Fritz!Repeater 6000 viene collegato via cavo al router principale, ricevendo quindi piena banda e propagandola ad alta velocità senza perdite.

Prova d’uso

Nei nostri Test interni (in redazione abbiamo una rete FTTC con una velocità in download di circa 62 MB) non abbiamo riscontrato particolari differenze nell’utilizzo di una modalità (ponte lan o collegamento wireless) rispetto all’altra, considerando anche che abbiamo posizionato il Fritz!Repeater 6000 ad un piano di differenza rispetto al nostro Fritz!Box 7530 AX e con delle scale nel mezzo, questo a dimostrazione della bontà della rete Wi-Fi del repeater.

Tramite la semplice pressione del tasto frontale del Fritz!Repeater 6000 e subito dopo la medesima operazione sul Fritz!Box 7530 AX, i due dispositivi AVM hanno iniziato immediatamente a comunicare tra loro, instaurando tra l’altro, senza necessità di ulteriori operazioni una connettività Mesh, che ha consentito al Fritz!Repeater 6000 di apprendere tutte le configurazioni ad hoc impostate sul Fritz!Box 7530 AX (password di rete Wi-Fi, aperture porte di rete, filtri, priorità) consentendoci fin da subito l’utilizzo del repeater.

Sempre tramite rete Mesh, router e Fritz!Repeater 6000 possono ottimizzare l’invio dei dati e consentire, grazie al Mesh Wi-Fi steering, il passaggio dei dispositivi collegati in Wi-Fi tra router e Repeater e tra bande 2.4 GHz e 5 GHz in modo del tutto automatico al fine di garantire sempre la migliore e più stabile velocità possibile.

Abbiamo effettuato inoltre diversi test sfruttando i nostri dispositivi Wi-Fi 6 (alcuni MacBook, iPad ed iPhone 12) notando un notevole aumento di velocità di trasmissione rispetto al precedente Fritz!Repeater 3000 (non basato su rete Wi-Fi 6) ed una migliore gestione dei tanti dispositivi connessi.

Conclusioni

Il Fritz!Repeater 6000 è sicuramente un dispositivo dalle qualità innegabili e compagno perfetto per i nuovi Router Fritz!Box targati AVM e basati su rete Wi-Fi 6. Fornisce ottime performance ed un salto in avanti notevole rispetto al passato MA è importante specificare che questo è sfruttabile esclusivamente da coloro che hanno in casa od in ufficio dispositivi dotati di Wi-Fi 6: questo standard infatti, offre maggiore velocità ma soprattutto gestisce in modo molto più efficace il traffico quando sono connessi molti dispositivi SE questi dispongono di Wi-Fi 6 altrimenti il guadagno verrà annullato e non noterete particolari differenze rispetto ad esempio ad un Fritz!Repeater 3000.

Se dovete acquistare un Repeater ed a casa/ufficio ci sono parecchi dispositivi mobile di ultima generazione da collegare sicuramente il. Fritz!Repeater 6000 può essere la scelta ideale mentre ad esempio se doveste pensare a questo modello in sostituzione di un dispositivo meno recente (come appunto un Fritz!Repeater 3000) ma non disponete della maggior parte di device Wi-Fi 6, la spesa, comunque importante di circa 230 euro per questo dispositivo non sarebbe giustificata.

Il nostro consiglio è quindi di censire i dispositivi da collegare in modalità wireless al futuro Repeater da acquistare e se tra questi un buon numero sono basati su tecnologia Wi-Fi 5 puntare un sempre ottimo Fritz!Repeater 3000, risparmiando una parte del vostro budget mentre nel caso disponiate di diversi device basati su Wi-Fi 6 la scelta non può che essere il Fritz!Repeater 6000, in assoluto il miglior Repeater passato per la nostra redazione, ottimo compagno per qualsiasi Router ed assolutamente perfetto per i nuovi Fritz!Box 7530 AX e Fritz!Box 7590 AX.

Acquista Fritz!Reapeater 6000

Acquista Fritz!Box 7530 AX

Acquista Fritz!Box 7590 AX

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa

Recensione Fritz!Repeater 6000 - Estendere la rete Wi-Fi alla massima velocitàAVM, nota ed apprezzate azienda che realizza i famosissimi dispositivi della famiglia Fritz! ha iniziato da tempo ad aggiornare i propri device al supporto delle più veloci e performanti reti Wi-Fi 6 e così dopo aver recensito uno dei migliori router di fascia media...