Realme presenta il suo primo tablet

Dopo le indiscrezioni giunte online è arrivato ufficialmente l’annuncio di Realm Pad, il primo tablet realizzato da Realme e di cui possiamo apprezzare i primi scatti condivisi dai colleghi di XDA.

Come prima proposta commerciale di questa tipologia il produttore ha deciso di puntare su un tablet di fascia bassa, dotandolo di un processore MediaTek Helio G80 e con due tagli di RAM, da 3 o 4 GB, e due tagli di memoria interna, da 32 e 64 GB, con la possibilità di espandere la memoria con una MicroSD. La batteria invece è da ben 7.100 mAh.

Il device supporta inoltre un sistema Dual SIM, con la seconda scheda che può essere integrata nello della MicroSD.

Il display invece è uno schermo da 10,4″ con risoluzione 2000 x 1200 di tipo LCD e con supporto ai 60 Hz. E’ presente anche un comparto fotografico, anche se non rappresenta il punto di forza del tablet: il sensore principale posteriore è da 8 MegaPixel  mentre quello anteriore è da 8 Mp. Il sistema operativo di partenza è Android 11 con Realme UI 2.0 e l’applicazione Google Kid Space.

Realme Pad esordirà sul mercato il 15 settembre con un prezzo che al cambio parte da 160 euro fino ai 200 euro. Le varianti disponibili saranno 3/32 GB solo Wi-Fi, la versione da 3/32 GB con connettività LTE e infine il modello 4/64 GB con LTE. Il primo passo della distribuzione coinvolgerà il mercato indiano, per quello italiano non c’è ancora conferma.

Ultimi Articoli

Related articles