Amazon TV in arrivo ad Ottobre

Amazon ha annunciato questo giovedì la sua prima produzione di TV. Ci saranno due versioni: l’Amazon Fire TV Omni Series più prestante e costosa e la più conveniente Amazon Fire TV 4 Series, ciascuna disponibile in diverse dimensioni. Saranno in vendita dal mese di ottobre in una fascia di prezzi che va da 369.99$ a 1,099.99$.

Fino ad ora, Amazon ha prodotto e venduto Fire Stick TV, e ha lavorato con altri produttori, come Toshiba e Insignia negli Stati Uniti per costruire televisori con la propria interfaccia Amazon Fire, che offre il controllo vocale e un facile accesso ad Amazon Prime Video e ad altri servizi di streaming.

Aziende concorrenti come Roku e Google hanno percorso un cammino simile, lanciando le proprie “Fire Stick”, ma Amazon è la prima tra tutte a lanciare la propria TV.

La società ha dichiarato la sua volontà di costruire il proprio prodotto per integrare al meglio il suo software Fire TV con i controlli vocali Alexa. Tale mossa dà anche Amazon il potere di decidere i propri prezzi, il che significa che potrebbe eliminare la concorrenza offrendo un prodotto valido ad un prezzo accessibile.

La realizzazione dell’Amazon TV darà agli utenti la possibilità di avere una configurazione “senza frustrazione”. Bisognerà solo aprire la scatola, accendere la TV, e se si hanno altri dispositivi Amazon connessi al Wi-Fi l’Amazon TV verrà rilevato automaticamente senza alcuno sforzo aggiuntivo.

Amazon ha dichiarato che offrirà un aggiornamento entro la fine dell’anno che consentirà ai clienti di controllare i dispositivi smart (come Alexa) in tutta la casa, come luci, telecamere e termostati, utilizzando un’app o un software direttamente dall’Amazon TV.

I televisori saranno venduti sul sito web di Amazon e da alcuni rivenditori autorizzati, sebbene non si abbiano ancora notizie certe di quest’ultimi. Tutti supporteranno i video in 4K.

Amazon Fire TV Omni Series

Amazon TV

Il prodotto di fascia alta chiamato Amazon Fire TV Omni Series sarà disponibile in cinque dimensioni: 43 pollici (409.99$), 50 pollici (509.99$), 55 pollici (559.99$), 65 pollici (829.99$) e 75 pollici (1,099.99$).

Come il Fire TV Cube da 120 dollari, si potrà parlare alla TV senza usare un telecomando e chiedere direttamente di riprodurre qualsiasi show televisivo o film o di riprodurre musica, controllare il meteo, controllare i propri elettrodomestici smart, visualizzare le telecamere  sullo schermo mentre si guarda la televisione e altro ancora. Si potrà parlare con il dispositivo dall’altra parte della stanza, proprio come si può fare per gli altoparlanti smart Echo di Amazon. C’è un interruttore del microfono sotto la parte inferiore dello schermo che permetterà di spegnere il microfono in autonomia. Ci sarà anche la possibilità di aggiungere una webcam per le videochiamate, anche con il nuovo supporto per le chiamate Zoom.

La serie Omni supporta anche l’audio Dolby Digital Plus per diffusori surround di fascia superiore. I dispositivi di serie Omni e 4 sono in grado di rilevare automaticamente gli altoparlanti Echo in casa e di utilizzarli come altoparlanti stereo o surround.

Le versioni da 65 e 75 pollici hanno la migliore qualità delle immagini possibile, con il supporto per Dolby Vision HDR più luminoso e colorato.

Amazon Fire TV 4-Series

Amazon TV

Amazon Fire TV 4 sarà disponibile in versione da 43 pollici (369.99$), 50 pollici (469.99$) e 55 pollici (519.99$).

Queste  TV hanno cornici più grandi intorno ai bordi rispetto ai televisori Omni, quindi potrebbero non sembrare moderni come i modelli più costosi, e non sarà  possibile aggiungere una webcam per le videochiamate. Le TV di questa serie si integrano con Alexa, ma solo se si tocca il pulsante Alexa sul telecomando, chiedendo così di riprodurre alcuni film, Programmi TV e altro ancora, o chiedere informazioni dettagliate come i risultati sportivi e il meteo.

 

Fonte

 

Ultimi Articoli

Related articles