Qualcomm: due nuovi processori per la fascia media in arrivo

Qualcomm: due nuovi processori per la fascia media in arrivo

A quanto pare Qualcomm si sta preparando a lanciare sul mercato ben due nuovi processori indirizzati alla fascia media: Snapdragon SM6225 e SM6375, realizzati in collaborazione con TSMC.

WinFuture ha svelato anche i primi dettagli tecnici di questi nuovi SoC.

SM6375

Il modello più “lento” è dotato di quattro core d’oro che vanno ad un massimo di 2,1 gigahertz e quattro core d’argento a 1,8 gigahertz. Inoltre, come le varianti in cui i core d’oro funzionano ciascuno a 2,2, 2,3 e 2,5 gigahertz, mentre i core d’argento sono ciascuno a 2,0, 2,1 e 2,2 gigahertz, anche la frequenza di clock della GPU oscilla tra 800 e circa 940 o 960 megahertz, a seconda del modello.

SM6225

Su questa variante al momento si hanno meno dettagli, ma pare che l’azienda stia eseguendo diversi test sui dispositivi indirizzati alla fascia media e medio-bassa. I punti in comune che hanno questi device è la presenza di un display con refresh rate fino a 90 Hz, risoluzione FHD+, un massimo di 6 GB di RAM e fino a 128 GB di memoria interna UFS 2.2.

Questo a grandi linee dovrebbe rappresentare il target massimo a cui puntano questi smartphone, tuttavia ci troviamo ancora nell’ambito della speculazione senza una conferma ufficiale.

Non è ancora del tutto chiaro quando i nuovi chip Qualcomm verranno installati nei primi dispositivi. I dati diffusi dalla fonte dovrebbero risalire a due mesi fa, quindi lo sviluppo dovrebbe essere già in uno stato molto avanzato. Ciò che non è ancora chiaro è il processo produttivo.

Fonte